Chieffi E’ Secondo Alla Pro-am Cup Dopo Quattro Prove

Dopo la sosta forzata di ieri a causa delle condizioni meteorologiche impossibili quest’oggi è stato posssibile disputare quattro prove della Pro-Am Cup di Bandol, manifestazione della classe Mumm 30 in cui si afffrontano gli equipaggi professionisti con i team guidati da armatori timonieri. Anche oggi le condizioni meteorologiche si sono dimostrate impegnative con pioggia a dirotto e vento da est che ha soffiato sul campo di regata a oltre 25 nodi: per questo motivo il comitato di regata obbligava gli equipaggi nelle prime due prove a utilizzare lo spinnaker frazionato di inferiori dimensioni. Tommaso Chieffi e il suo equipaggio (Roberto Spata-randista, Lorenzo Bressani-tattico, Flavio Grassi-trimmer, Furio Benussi-trimmer, Davide Scarpa-prodiere e Camillo Zucconi-drizzista) hanno già conquistato un eccellente posizione della classifica generale trovandosi ora al secondo posto (12-3-3-2) alle spalle del team francese (non professionista) di “EJP”. Il distacco è di un solo punto e pertanto tutto resta ancora da giocare domani quando la manifestazione si concluderà con le ultime prove previste dal programma. Una ventina le imbarcazioni della flotta, fra cui gli altri team professionisti invitati provenienti da diverse nazioni europee: il team danese guidato da Bouwe Bekking è ora al terzo posto (5-6-2-13) alle spalle del nostro timoniere; quello inglese affidato ad Harold Cudmore del team “Barlo Plastic” è quarto (14-1-8-4); quello tedesco guidato Markus Wieser è quinto (8-4-11-5). Il team francese guidato da Alain Fedensieu e Francois Brenac con “Marseille-Ananas de Cote d’Ivoire” pur vincendo la prima e la quarta prova della giornata è solo al sesto posto della classifica generale. Battesimo delle regate “intorno alle boe”, con una barca cosi’ differente da quelle cui sono abituati, per i navigatori oceanici francesi Loick Peyron ed Eric Dumont che hanno ampiamente dimostrato di essere in grado di destreggiarsi in manovre al cardiopalma in mezzo a una agguerritissima flotta. Alla fina della prima giornata di gare Peyron è decimo mentre Dumont è diciassettesimo. Domani, condizioni meteorolgiche permettendo, altre tre prove, sempre su percorso a bastone, sono in programma a partire dalle ore 10.00.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.