Chiusura in bellezza per l’International Youth Cup

Condizioni quasi perfette oggi sul lago di Garda, a Campione, dove i giovani velisti russi, francesi e italiani in acqua per l’International Youth Cup hanno disputato come da programma dell’ultimo giorno una serie di regate di flotta. Il vento da Sud, la famosa Ora, ha guadagnato in intensità durante le ultime prove fino ad arrivare a toccare i 15 nodi d’intensità. In totale, dopo la giornata di giovedì, gli atleti delle quattro classi (RS:X, Laser Standard, 29er e 420) hanno portato a termine sep te manche con la possibilità per tutti di scartare una prova per la classifica individuale finale. Tanto lo spettacolo sull’acqua e grande la voglia da parte di tutti di chiudere in bellezza questa prima edizione dell’International Youth Cup, in attesa di incontrarsi nuovamente dal 18 al 23 giugno a San Pietroburgo. Seguono i risultati finali. Classe 420 Grande giornata per Matteo Pincherle e Ludovico Basharzad (3-1-1 e 7, scartato), che si aggiudicano il primo posto nella classifica finale davanti a Gianmaria Caiconti ed Edoardo Portoraro, che non hanno ritrovato la costanza del primo giorno, nonostante una vittoria nella penultima prova. Terzo equipaggio maschile i francesi Herail e Lepoutre. Al terzo posto overall e primo equipaggio femminile, Clara Addari e Arianna Perini, che concludono con 7 punti di vantaggio su Maria Vittoria Marchesini e Alice Linussi, e 8 sulle francesi Yven e Riou. Classe Laser Radial Gianmarco Planchestainer conferma la sua leadership anche oggi con un primo e due secondi. Nicolò Villa sale sul secondo gradino del podio. Il russo Ivan Krivobokov acciuffa il terzo posto grazie a una vittoria decisiva nella penultima prova. Sempre nella classe Laser Radial, ma per la classifica femminile, Valentina Balbi ha saputo gestire il margine guadagnato il primo giorno e conclude al primo posto con 5 punti di vantaggio sulla francese Cervera e 7 su Francesca Frazza. Classe 29er Anche oggi è continuato il dominio dei francesi Ludovic Le Doze e Emile Raison. Vincono due prove, terminano terzo nell’ultima e scartano la seconda di giornata che avevano chiuso al quarto posto in seguito a una scuffia. Quattro secondi per l’altro equipaggio transalpino di Lobry e Raynal. Giornata da incorniciare per i russi Shafigulin e Elchaninov che vincono due prove e prendono il terzo posto superando Filippo Muraro e Michele Falsi. Regata regolare da parte di Francesca e Claudia Gambarin, quarte a un solo punto di Muraro-Falsi. Classe RS:X Michele Cittadini mette a segno una giornata quasi “fotocopia” della prima (con due primi) e stacca il suo primo inseguitore di otto punti. Si tratta del francese Clément Bourgeois che sembra aver apprezzato le condizioni di oggi (2-1-2-1). Terzo un altro francese, Corentin Guevel. Marta Maggetti vince senza sorpresa la classifica femminile, dopo aver sofferto un po’ l’inizio della giornata. Ha chiuso al nono posto la prima prova (risultato che ha potuto scartare), terminato ottava nella seconda e quinta nell’ultima. Sofferto per modo di dire, in effetti, l’unica atleta ad aver retto il passo della Maggetti è Elena Vacca, ottima seconda con 11 punti di vantaggio sulla terza in classifica generale, la francese Maelle Guilbaud. “Oltre all’aspetto tecnico e sportivo, mi interessa la filosofia in gioco”, ha dichiarato Walter Cavalucci, Consigliere della Federazione Italiana Vela, nonché curatore del comitato organizzatore dell’evento. “L’International Youth Cup è una manifestazione che è stata fortemente voluta dal Vicepresidente della Federazione russa. Stiamo particolarmente orgogliosi che tutto abbia avuto inizio in Italia, si tratta di un riconoscimento del nostro know how e della nostra leadership in campo giovanile. Questo è il primo di una serie di eventi che si chiuderà quest’anno a San Pietroburgo dal 18 al 23 giugno. L’obiettivo dei prossimi anni è coinvolgere altri paesi e far diventare questa manifestazione una Coppa tra nazioni mantenendo lo stesso formato che alterna Team Race e regate di flotta”, prosegue Cavallucci. “Tra gli aspetti più importanti per gli organizzatori è di promuovere l’amicizia dei giovani attraverso lo sport. Mi sembra che tutti siano stati felici di aver avuto l’opportunità di scoprire luoghi nuovi, e in particolare le potenzialità sportive e le bellezze del posto. A tal proposito voglio ringraziare il Circolo Velico Gargnano e l’Univela di Campione del Garda per il supporto logistico nell’organizzazione e l’accoglienza. Siamo sicuri che lo stesso trattamento riceveremo a San Pietroburgo e in futuro nelle altre nazioni dove porteremo questo evento”. Questa sera, cena di gala e premiazione presso il Bellavista ad Erbusco. Domani la delegazione russa si fermerà a Venezia per una visita guidata della città prima di tornare in patria. L’International Youth Cup è presente sul web all’interno del sito della FIV con una pagina dedicata all’evento: http:/www.federvela.it/giovani/content/international-youth-cup-2014 On line anche la pagina Facebook: http:/www.facebook.com/pages/International-Youth-Cup-2014/1420570231546774?fref=ts Su Twitter: http:/twitter.com/IntYouthCup2014 #‎IYC2014 E Instagram: http:/instagram.com/intyouthcup2014 CLASSIFICA DEFINITIVA international youth cup 2014 Risultati 29ER Punteggi presi in considerazione 1 scarto No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7 1 FRA 1477 LE DOZE LUDOVIC, M RAISON EMILE, YCPR 8,0 1 1 1 1 (4 ) 1 3 2 FRA 1488 LOBRY ENZO, M RAYNAL LOUIS, YCPR 14,0 4 (5 ) 2 2 2 2 2 3 RUS 1 SHAFIGULIN RAMIL, M ELCHANINOV KIRILL, RUSSIAN YOUTH S.T. 21,0 (8 ) 6 5 4 1 4 1 4 ITA 1821 MURARO FILIPPO, M FALSI MICHELE, CENTRO VELICO 3V 23,0 2 4 4 (7 ) 3 3 7 5 ITA 1738 GAMBARIN FRANCESCA, F GAMBARIN CLAUDIA, S.C.G.SALO’ 24,0 3 2 (7 ) 5 5 5 4 6 RUS 3 MISHINA AGLAYA, F NEKRASOVA ALYENA, RUSSIAN YOUTH S.T. 26,0 6 3 3 3 (7 ) 6 5 7 ITA 1486 GUARDIGLI BIANCA, F CAVALLARI MARTINA, CENTRO VELICO 3V 36,0 5 (7 ) 6 6 6 7 6 8 RUS 2 VESELOVSKAYA SNEZHANA, F OHVAT MARIYA, RUSSIAN YOUTH S.T. 47,0 7 8 8 8 8 8 (ocs) Risultati 4.20 Punteggi presi in considerazione 1 scarto No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7 1 ITA 55292 PINCHERLE MATTEO, M BASHARZAD LUDOVICO, C.C. ANIENE 12,0 1 4 2 3 1 (7 ) 1 2 ITA 55100 CAICONTI GIANMARIA, M PORTORARO EDOARDO, C.V.RAVENNATE 17,0 2 3 1 (10 ) 5 1 5 3 ITA 55101 ADDARI CLARA, F PERINI ARIANNA, CENTRO VELICO 3V 24,0 4 1 (9 ) 2 2 6 9 4 FRA 54562 HERAIL ARNAUD, M LEPOUTRE PACO, CNAR/SRROCHELAISES 28,0 (9 ) 7 4 6 3 2 6 5 ITA 54873 MARCHESINI MARIA VITTORIA, F LINUSSI ALICE, S.V.BARCOLA GRIGNANO 31,0 3 2 (dsq ) 5 6 5 10 6 FRA 8 YVEN CHARLOTTE, F RIOU MARINE, SR TERENEZ/EV TREBEURDEN 32,0 (7 ) 6 5 7 7 4 3 7 ITA 54473 RATTI ERICA, F TAMBURINI ALICE, CENTRO VELICO 3V 38,0 6 8 6 1 (11 ) 9 8 8 FRA 55229 LECROQ THOMAS, M MICHEL CLEMENT, CVSAE 42,0 8 (9 ) 8 8 8 8 2 9 ITA 54901 PANIGONI MATTIA, M MIRRA RICCARDO, YCITALIANO 48,0 (ocs) dsq 3 4 9 13 4 10 FRA 6 BILLY LOLA, F BERTEL CAMILLE, CVL’ABER WRACH/CNTREGASTEL 51,0 10 5 7 9 10 10 (13) 11 RUS 3 SHOYKHET OLGA, F NESTEROVA ALEXANDRA, RUSSIAN YOUTH S.T. 54,0 5 (13 ) 12 11 12 3 11 12 RUS 4 NIKITA USHKOV, M TIMOFEY ZUBKOV, RUSSIAN YOUTH S.T. 58,0 (13 ) 12 10 13 4 12 7 13 RUS 1 KOSACHEV DANIL, M ABAIKIN VALERA, RUSSIAN YOUTH S.T. 71,0 12 11 11 12 (14 ) 11 14 14 RUS 2 ZAITEEVA ANASTASIYA, F HARINA KRISTINA, RUSSIAN YOUTH S.T. 73,0 11 10 13 (14 ) 13 14 12 Risultati LASERRADIAL Punteggi presi in considerazione 1 scarto No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7 1 ITA 198588 PLANCHESTAINER GIANMARCO, M, F.V.MALCESINE 8,0 1 (5 ) 1 1 2 2 1 2 ITA 203691 VILLA NICOLO’, M, C.V.C.DOMASO 17,0 3 2 (6 ) 2 3 4 3 3 RUS 2 KRIVOBOKOV IVAN, M, RUSSIAN YOUTH S.T. 19,0 2 (8 ) 2 3 5 1 6 4 ITA 202254 DE LUCA PIETRO, M, C.N.BRENZONE 22,0 5 4 5 (7 ) 1 5 2 5 FRA 198932 KROLL NICOLAS, M, USAM VOILE 28,0 6 7 3 (10 ) 4 3 5 6 ITA 204309 BALBI VALENTINA, F, Y.C.ITALIANO 32,0 8 1 4 8 7 (9 ) 4 7 FRA 174562 LAVENANT FRANK, M, SNB SAINT-MALO 41,0 (10 ) 10 7 4 6 7 7 8 FRA 174701 CERVERA LOUISE, F, Y.C. CANNES 42,0 4 6 10 5 (11 ) 8 9 9 ITA 204260 FRAZZA FRANCESCA, F, F.V.RIVA 43,0 (9 ) 3 8 9 9 6 8 10 RUS 3 SUKHNO SEMEN, M, RUSSIAN YOUTH S.T. 50,0 7 (11 ) 9 6 8 10 10 11 ITA 202108 FERBEL LETIZIA, F, C.N.LIVORNO 63,0 (11 ) 9 11 11 10 11 11 12 RUS 1 BEREZA EKATERINA, F, RUSSIAN YOUTH S.T. 72,0 (12 ) 12 12 12 12 12 12 Risultati RSX Punteggi presi in considerazione 1 scarto No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7 1 ITA 38 CITTADINI MICHELE, M, WINDSURFING C. CAGLIARI 10,0 1 (3 ) 1 1 3 1 3 2 FRA 53 BOURGEOIS CLEMENT, M, CVMAYENNE 18,0 (12 ) 9 3 2 1 2 1 3 FRA 244 GUEVEL CORENTIN, M, CROCOS DE L’ELORN 21,0 5 (11 ) 2 4 2 6 2 4 ITA 2 MAGGETTI MARTA, F, WINDSURFING C.CAGLIARI 24,0 2 1 5 (9 ) 8 3 5 5 RUS 1 TOKAREV MAXIM, M, RUSSIAN YOUTH S.T. 30,0 (10 ) 2 7 5 5 7 4 6 ITA 52 VACCA ELENA, F, WINDSURFING C. CAGLIARI 32,0 3 4 6 7 7 5 (8) 7 ITA 12 ZERILLO GIUSEPPE, M, ALBARIA ASD 36,0 7 (dnc ) 4 3 4 9 9 8 ITA 222 TENSI TOMMASO, M, LNI OSTIA 41,0 6 6 (11 ) 8 10 4 7 9 FRA 551 GUILBAUD MAELLE, F, SN SABLAIS 42,0 (9 ) 8 8 6 6 8 6 10 FRA 800 JARIEL DELPHINE, F, YCMAUGUIO RARNON 51,0 8 5 9 (12 ) 9 10 10 11 RUS 4 MOISEEVA ANASTASIYA, F, RUSSIAN YOUTH S.T. 55,0 4 7 10 (13 ) 11 12 11 12 RUS 2 SEKHPOSYAN MARIAM, F, RUSSIAN YOUTH S.T. 73,0 11 10 (14 ) 11 13 14 14 13 RUS 3 KHVORIKOVA ANNA, F, RUSSIAN YOUTH S.T. 74,0 (13 ) 13 13 10 12 13 13 14 ITA 3 BOLOGNA EUGENIA, F, S.C.MARSALA 75,0 (14 ) 12 12 14 14 11 12

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.