Cico 2008 a Venezia

CICO 2008 A VENEZIA La mini-Olimpiade della vela italiana quest’anno a Venezia: 300 barche e 500 velisti impegnati nelle 11 classi olimpiche: uno spettacolo da non perdere. Mercoledi 16 aprile alle 12,00 Conferenza Stampa di presentazione a Venezia Tornano dal 30 maggio al 3 giugno, a Venezia (Cavallino) i tricolori delle classi olimpiche, una sorta di mini-Olimpiade della vela tutta italiana. Da 14 edizioni questo evento si svolge in una località unica, riunendo tutti i campionati italiani delle classi ammesse ai Giochi. Un’occasione per sperimentare capacità organizzative, per sviluppare conoscenze tecniche e amicizie tra equipaggi avvicinando i giovani ai team di vertice o agli ex componenti di squadre olimpiche, per aumentare la visibilità del sep tore. Dopo l’edizione 2007 sul lago di Como (Alto Lario), quest’anno i CICO tornano a Venezia appena fuori dalla laguna. La scelta della località è stata decisa anche su indicazione dello staff tecnico federale che ritiene che i campi di regata del CICO abbiano caratteristiche di vento e corrente molto simili a quelli di Qingdao ove di svolgeranno i Giochi Olimpici il prossimo agosto. Per questo il CICO, oltre ad essere un evento di elevato livello tecnico, potrà costituire anche una valida opportunità per allenarsi alle condizioni meteo-marine dei prossimi campi olimpici. Ecco il dettaglio (a ritroso) con tutte le edizioni dei Campionati che assegnano alcuni tra i pochi titoli di “campione italiano” della vela. 2008 VENEZIA (CAVALLINO) 2007 ALTO LARIO (lago DI COMO) 2006 NAPOLI 2005 MARSALA 2004 IMPERIA 2003 TRIESTE 2002 CERVIA 2001 ISOLA D’ELBA 2000 CAGLIARI 1999 COSTA ETRUSCA (FOLLONICA – PUNTA ALA) 1998 NAPOLI 1997 ALTO LARIO (lago DI COMO) 1996 PALERMO 1995 VENEZIA 1994 lago DI GARDA Il Campionato Italiano Classi Olimpiche si svolgerà al Cavallino di Venezia nei giorni 30 maggio – 3 giugno 2008 e verrà organizzato dalla Compagnia della Vela di Venezia con la collaborazione del Diporto Velico Veneziano, Associazione Velica Lido, LNI Venezia, Circolo Nautico Chioggia, Circolo Vela Mestre, Il Portodimare, Circolo Nautico Porto Santa Margherita e Top Sailing Team. Le classi che parteciperanno e titoli che verranno assegnati sono: 470 maschile + Juniores; 470 femminile; Laser Standard + Juniores; Laser Radial Femminile + Juniores; RSX Maschile (tavole) + Juniores; RSX Femminile (tavole) + Juniores; Finn; 49er; Tornado; Star. Assente solo la classe Yngling. Le regate saranno suddivise in quattro campi di regata: Alfa (Star e Tornado), a sud dell’uscita del porto di Faro Piave Vecchia a Jesolo (Ve); Bravo (tavole RSX); Charlie (Laser e Finn) a nord della diga di Punta Sabbioni; Delta (470 + 49er); inoltre un eventuale campo Echo per Match Race Femminile in Bacino San Marco. Come sempre imponente la macchina organizzativa e logistica. Tutte le derive saranno poste in spiaggia, davanti al Camping Marina di Venezia con prese d’acqua ed eventualmente luce, vi sarà guardianaggio. I carrelli avranno loro apposita collocazione sempre all’interno del Camping. Tutte le imbarcazioni a bulbo presso il Porto Turistico di Jesolo, Faro Piave Vecchia (Ve). Tutte le barche Comitato ed i mezzi assistenza saranno presso Marina Fiorita, Cavallino Preporti (Ve). Gli Atleti e l’Organizzazione saranno alloggiati presso il Camping Marina di Venezia. Le operazioni di stazza verranno effettuate in una ampia tensostruttura di 600 mq posta in spiaggia nelle vicinanze del parco barche (che poi potrà essere utilizzata per musica, ritrovi e altro); la base nautica delle Star sarà presso il Porto Turistico di Jesolo. Ogni campo di regata derive avrà la sua Segreteria con tabellone e asta segnalazioni bandiere nel “Villaggio Olimpico”, possibilmente segnalazioni bandiere e tabelloni per ogni classe ripetute in spiaggia presso ogni singolo parco barche. Vi saranno due pannelli di giuria al Camping Marina (1° Tavole, 470 e 49 e 2° Laser e Finn). Il campo Star avrà la sua segreteria, tabellone, albero segnali e pannello di Giuria presso il Porto Turistico di Jesolo. Vi saranno inoltre una Segreteria Generale, l’accoglienza e coordinamento e una Sala Stampa. L’assistenza sanitaria sarà fornita dal Camping che dispone di un punto di pronto soccorso con personale qualificato e di un punto codificato (H0) del 118 per l’atterraggio dell’elisoccorso. Verrà inoltre allertato il 118 stesso. Il Comitato Organizzatore E’ coordinato dal consigliere federale per il Veneto Dodi Villani, mentre la segreteria generale è affidata ad Antonio Romanelli. Il direttivo è composto da Alberto Baradel (tesoreria, bilancio e sponsor), Corrado Scrascia ex vicepresidente della CDV (autorità, attrezzature ed eventi), Marino Filippi vicepresidente della CDV (che gestirà altri responsabili per i sep tori giudici, logistica, supporto mare e stampa-media), Roberta Righetti del DVV (Segreteria, classifiche, sito web). Tutto il gruppo (insieme agli altri circa 100 volontari anche degli altri Circoli che collaborano) è collaudato e si è formato praticamente in occasione dell’edizione 1995 dei CICO: ha lavorato insieme dal 1996, e con ottimi risultati, nell’organizzazione del “Trofeo Rizzotti” classe Optimist nella sua attuale formula (Internazionale e team racing) organizzato dal Diporto Velico Veneziano e dalla Compagnia della Vela di Venezia dal 1987. L’edizione del 2007 ha visto la presenza di tutti e 5 i continenti con 20 squadre. Programma CICO 2008 Venerdì 30 maggio Dalle 09.00 arrivo concorrenti, perfezionamento iscrizioni e stazze presso Camping (stazze Star presso Porto Turistico di Jesolo); Ore 19.00 cerimonia di apertura presso Camping Sabato 31 maggio Dalle 11.30 regate Domenica 1 giugno Dalle 11.30 regate Ore 20.00 cena di gala per tutti e premiazione per i primi di giornata; consegna dei crest da parte della Fiv ai Circoli Organizzatori Lunedì 2 giugno Dalle 11.30 regate Martedì 3 giugno Dalle 11.30 regate Ore 18.00 Premiazione (primi di giornata e generale) presso Camping e conclusione Manifestazione I numeri del tricolore della vela olimpica 250 derive con 300 persone 15 barche a bulbo con 30 persone (Porto Turistico) 4 barche Comitato 35 gommoni assistenza con due persone a bordo 6 barche adibite a usi diversi (medico – servizio – Tv – Ospiti) 75 le persone per l’organizzazione a mare 15 le persone per l’organizzazione a terra 21 le persone per i CdR 16 le persone per i CdP 8 gli stazzatori per venerdì e sabato, ridotti a 4 da domenica 15 le per segreterie generale e di campo. 1 medico sul campo con un gommone attrezzato per soccorso. www.cico2008.it www.federvela.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.