Circolo Canottieri Aniene Vela d’Altura: a Pasquavela Swanted Cala il Tris, Vincendo la Terza Edizione Consecutiva in Irc1

A Porto Santo Stefano Pasquavela 2013 si conclude con sole vento e mare piatto, a conferma di un week end dalle condizioni meteo sempre diverse ed imprevedibili. Un 1° aprile però che non ha fatto scherzi e che ha confermato lo strapotere in classe IRC1 di Swanted, imbarcazione dell’Armatore Stefano Piccolo, battente guidone del Circolo Canottieri Aniene. La neonata Sezione Vela d’Altura inizia bene la sua stagione. In generale bellissima edizione nonostante il meteo caratterizzato dal troppo vento sabato, troppo poco domenica e comunque un’ultima splendida giornata. Il campo di regata di Porto Santo Stefano, se mai ce ne fosse stato bisogno, si dimostra di altissimo livello. Ottima la conduzione del Comitato di Regata, ottimo il comportamento dei partecipanti, forse grazie anche alla giuria in acqua (in cinque giorni una sola protesta ) il tutto rallegrato, a terra, da fiumi di birra e pasta per tutti. “Oggi siamo riusciti a disputare le ultime due prove valide con venti di scirocco di intensità variabile tra i 14 ed i 20 nodi e siamo riusciti a collezionare un 1° nella prima regata ed un 2° nella seconda prova portandoci nettamente al comando della classifica generale ed ottenendo una vittoria difficile contro avversari forti e ben preparati – sono le parole di Stefano Piccolo, armatore di Swanted – è un’onore per noi la conquista per la terza volta consecutiva del trofeo ed e l’unica barca ad averlo fatto da quando esiste la regata della Pasquavela. Un pensiero ed un ringraziamento particolare va ai consoci Paolo di Marco e Nicola Granati che a bordo dello SWANTED hanno contributo alla vittoria finale.” Per la cronoca La Superba (SVMM) ottimamente condotta da Ignazio Bonanno ha saputo regolare – con ben cinque primi di giornata – gli ungheresi di Budapest Bank (Farkas Litkey) ed i tedeschi di JJONE. In IRC 1 lo Swan 45 Swanted di Stefano Piccolo (tre primi e tre secondi posti) precede Javal (F. Gioia) e Pierservice Luduan (E. De Crescenzo). In IRC 2, vince Vag 2 (A. Canova) precedendo Tinker Bell (M. Loberto) e Razza Clandestina (Lani Bari Brunelli). In IRC 3 Vulcano (E. Masciarri, cinque primi e un DNF) è sul gradino più alto del podio, seguito da Oxygenet (T. Cerulli) e ID&A (A. Massaccesi). In ORC A dominio assoluto dell’ M37 Low Noise di G. Giuffrè (cinque primi e un terzo posto); seguono Swanted e Vag 2. http:/www.ycss.it/pasquavela.htm http:/www.ccaniene.com/

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.