Circuito Italiano Audi Mumm 30: Kismet Ipoteca la Seconda Tappa

Lignano, 30 aprile 2005 – Due i campi di regata Audi predisposti quest’oggi a Lignano per la Classe Mumm 30 e la flotta IMS. I Mumm 30 hanno dato vita alla penultima giornata di gara della seconda tappa del Circuito Italiano Audi Mumm 30, mentre è ripartita la Regata dei „Due Golfi‰ per la categoria IMS, valida quale Campionato Nazionale IMS Adriatico 2005, dopo il prologo dello scorso fine sep timana. Tre le prove disputate per i monotipi, in condizioni anche quest’oggi di vento leggero: nella prima ancora grande concentrazione da parte dei tattici e degli equipaggi per sfruttare al meglio le leggere ma determinanti variazioni del vento in intensità e direzione. Le restanti due prove hanno visto invece il vento stabilizzarsi attorno ai 10 nodi a tutto vantaggio dello spettacolo. Kismet dei fratelli Leporati, con un ispirato Gabriele Benussi alla tattica, si conferma a suo agio in queste condizioni; dopo il doppio secondo posto di ieri, chiude vincendo la prima prova, condotta sempre tra i primissimi, controllando Computer Discount del duo Bagnoli / Martelli, al comando per gran parte di gara, con la Marachella di Drì Drì degli armatori Gimmelli / Pecorella che regola in volata il campione 2004 Parimor-Thule di Fausto Rubbini. Il ritorno di Parimor-Thule, dopo una prima giornata in sordina, trova conferma nella seconda prova, dove il tattico Matteo Ivaldi indovina i bordi migliori e consegna il successo a Fausto Rubbini. La Marachella di Drì Drì conquista il secondo posto precedendo Blumumm di Fabio Ronci, mentre Kismet può accontentarsi del quarto posto, risultato comunque utile a difendere con margine il primato nella classifica di tappa. La terza prova di giornata, porta la firma ancora una volta di Kismet, impressionante per la continuità di rendimento dimostrata fino ad ora, che chiude davanti a Calvi Magic 4 Mumm di Fabio Gasperoni, con Parimor-Thule al terzo posto. Classifica generale provvisoria II tappa Circuito Italiano Audi Mumm 30 dopo 5 prove: 1- Kismet – Leporati M./Leporati S. (2, 2, 0, 4, 0): pt. 8 2- Parimor-Thule – Rubbini (5, 8, 4, 0, 3): pt. 20 3- Calvi Magic 4 Mumm – Gasperoni (0, 6, 7, 10, 2): pt. 25 4- Enfant Terrible – Serena (3, 0, 11, 7, 4): pt. 25 5- La Marachella di Drì Drì – Gimmelli/Pecorella (9, 7, 3, 2, 5): pt. 26 seguono 11 equipaggi Si sta concludendo in questi minuti la seconda prova per la categoria IMS.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.