Conclusa la Rolex Sydney Hobart

Il Maxi australiano “Skandia” di Grant Wharington ha vinto la 59a edizione della Rolex Sydney Hobart in tempo reale. Skandia ha tagliato il traguardo di Hobart il 29 mattina, esattamente alle ore 4, 14 minuti e 6 secondi, 14 minuti e 24 secondi prima del rivale “Zana”, del neozelandese Stewart Thwaites, impiegando 2 giorni, 15 ore, 14 minuti e 6 secondi per completare le 628 miglia del percorso. Il 98 piedi di Melbourne, ha preceduto i quasi 60 concorrenti per gran parte del percorso. Le barche hanno dovuto affrontare condizioni dure e vento di bolina per quasi tutta la regata, così il record stabilito dal W60 “Nokia” nel 1999, non è mai stato in pericolo. I primi due maxi yacht, infatti, hanno finito a quasi 20 ore di distanza dal primato. “Skandia” e “Zana” sono rimasti in vista l’uno dell’altro per gran parte del percorso sin dalla partenza, dando vita ad un appassionante match race. Il fatto che i due super maxi fossero così vicini nel marcarsi, per poco non permesso una clamorosa sorpresa. Stava infatti per approfittarne “Grundig” di Sean Langman, un maxi decisamente più piccolo della coppia di testa (66 piedi contro 98), che ha fatto scelte tattiche diverse dai due leader, facendoli preoccupare sino all’ultimo. Solo a 40 miglia dal traguardo di Hobart, quando il vento è calato decisamente, “Grundig” ha perso le proprie speranze per un risultato che avrebbe avuto del clamoroso. Alla fine, a vincere in tempo corretto, conquistando così la Tattersall Cup, è stato “First National”, il Beneteau 40.7 di Michal Spies e Peter Johnson, che ha battuto “Tilting at Windmills”, il Dory 41 di Thorry Gunnerson di quasi 90 minuti, con in terza posizione “Nips-N-Tux”, l’IMX 40 di Howard de Torres staccato, in tempo corretto, di altri 5 minuti.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.