Conclusi i Campionati Europei Flying Dutchman

Campionati Europei Open Flying Dutchman 2000 Sabato 1 luglio, dopo gara 7, disputata su percorso di sep te miglia per compensare il tempo perso nelle due partenze con numerosi OCS (il tempo limite per il segnale di partenza era stato fissato non oltre le ore 14), ha avuto luogo la cerimonia di premiazione, dalle ore 18.20 locali. Presenti le autorità di Rio Marina, il presidente del Centro Velico Elbano, Marcello Gori e membri dell’organizzazione internazionale; il presidente della giuria internazionale, Giorgio Ballerini, è stato autore di un breve e toccante discorso in cui ha elogiato la storia, il prestigio e l’innata etica della classe FD, definita “vera classe di gentlemen”, e che si è concluso con un particolare grazie rivolto a Marcello Gori. Sono stati premiati i vincitori del Campionato Mondiale FD Master e del Campionato Europeo. Mondiale Master: 1. GER 91 Lother/Klawitter 2. ITA 13 De Luca/Fraschetti 3. ITA 36 Paoli Poggianti4. Vincitori delle singole prove: Race 1 GER 91 Race 2 GER 91 Race 3 ITA 36 Race 4 ITA 36 Campione europeo: HUN 70 (Majthenyi/Domokos); 2) GER 87 (Schwarz/Kirst); 3) DEN 21 (Schonherr/Bojsen Moller). ITA 10 (Cipriani/Morelli) ha subìto le conseguenze dell’OCS in gara 7, chiudendo l’Europeo al quinto posto, mentre l’equipaggio piombinese di ITA 36 (Paoli/Poggianti) si è piazzato sep timo. Gli altri FD italiani: 9) ITA 45 (Vespasiani/Ungaro) 16) ITA 22 (Patrone/Loleo) 18) ITA 98 (Seravalle/Seravalle) 31) ITA 102 (Gregori/Mariotti) 32) ITA 13 (De Luca/Fraschetti) 34) ITA 1 (Brunelli/Mercanti) 41) ITA 6 (Ravasini/Borrini) 42) ITA 25 (Perina/Chignola) 48) ITA 1125 (Pieri/Moro) 52) ITA 115 (Tognocchi/Guareschi) 60) ITA 7 (Barenghi/Zandastra) 63) ITA 19 (Colletti/Longhi) 67) ITA 9 (De Castro/Bosca) 68) ITA 69 (Feltri/Becco) 70) ITA 111 (Benedettini/Benedettini) 72) ITA 8 (Biasi/Biasi) 82) ITA 1158 (Londi/Gherardini) 83) ITA 23 (Motta/Fergnani) 84) ITA 839 (Cocchia/Segnini) 85) ITA 681 (Giannoni/Bartolini) Prove disputate: Prima prova – Miglia 12/ Vento Kt.4-6/ Onde m.0 Seconda prova – Miglia 7/ Vento Kt. 7-10/ Onde m.0 Terza prova – Miglia 7/ Vento Kt.7-10/ Onde m. 0 Quarta prova – percorso ridotto / Vento Kt. 7-10/ Onde m. 0-0,10 Quinta prova – Vento Kt. 7-10/ Onde m. 0-0,10 Sesta prova – Miglia 12/ Vento Kt. 7-10/ Onde m.0 sep tima prova – Miglia 7 perc.rid. per esigenze di tempo limite dopo gli OCS/ Vento Kt.7-10/ Onde m.0-0,10. Un rinnovato ringraziamento all’organizzazione, nella persona in particolare di Marcello Gori, presidente del Centro Velico Elbano, per un Europeo 2000 con numero di partecipanti all’altezza di un Mondiale. Evento sportivo patrocinato da: Regione Toscana – Comune di Rio Marina – Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano – Azienda di Promozione Turistica dell’Arcipelago Toscano – Comunità Montana dell’Elba e Capraia – Associazione Albergatori dell’Isola d’Elba – Autorità Portuale Piombino – Società di navigazione Toremar.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.