Concluso il Campionato Primavela 2007

Trionfano le piccole e su tutti L’Ottavo Peccato Si è concluso oggi a Caorle il campionato PrimaVela 2007 organizzato dal Circolo Nautico Santa Margherita, con cinque prove disputate complessivamente. La giornata inizialmente con cielo coperto e pioggia, ha costretto giuria e partecipanti all’attesa del vento per alcune ore, ma poi il sole ha fatto capolino regalando una splendida prova dominata da un vento intorno ai 6-7 nodi. Conferme e qualche sorpresa nella classifica finale. L’Ottavo Peccato, il veloce monotipo M37 dei cantieri 2M Marine di Augusti Daniele, che domenica scorsa aveva dominato la classifica, si è dovuto accontentare di un terzo posto nel blocco A, classe 4 IRC e secondo IMS blocco A Overall, a causa di una partenza azzardata che gli ha fruttato un OCS. Trionfo per Selavy di Gianni Montagner, con Federico Del Zompo alla tattica e Plet Loris al timone, in perfetta sintonia con l’equipaggio che non ha sbagliato una sola manovra, classificandosi primo nel blocco B, classe 2 IRC, terzo IMS Overall blocco A, secondo in Libera classe e terzo Overall. Ottimi piazzamenti per i quattro equipaggi degli X35, il monotipo di nuova concezione dei cantieri X-Yachts che hanno scelto la kermesse del CNSM per il debutto agonistico della stagione, in preparazione al fitto programma di regate del panorama velico nazionale. Ottima prestazione per Hector X di Filippi primo IRC blocco A, classe 4, primo classe X35 e primo IRC Overall, bene anche Spin-one secondo in IRC blocco A, classe 4, secondo classe X35 e secondo Overall. Bene anche Milly-gor di Mason, che malgrado l’anzianità dello scafo, è riuscito ancora una volta a mantenere la testa della classifica nel blocco B, classe 1 IRC grazie, primo IMS Overall blocco B e primo in Libera blocco B grazie all’entusiasmo e all’affiatamento del giovane equipaggio. El Moro di Manfrè, che ha scartato l’undicesimo posto di domenica scorsa, giornata penalizzante per tutte le imbarcazioni a scafo planante a causa dell’onda formata di bora, ha concluso il campionato con il primo posto in classe 6 blocco A, della Libera. L’equipaggio dell’Esse 850 che ha dimostrato preparazione tecnica e notevole grinta, punta ora a consolidare l’esperienza con un buon piazzamento al campionato europeo di classe il prossimo luglio nelle acque del lago di Garda. Il campionato PrimaVela 2007, con i suoi oltre 50 partecipanti, è stato un successo di iscrizioni e si è confermato un appuntamento di ottimo livello agonistico con molti professionisti a bordo degli scafi più tecnici, fra i quali alcuni ai vertici delle ranking list nazionali in classi di interesse olimpico. La giornata si è conclusa con il consueto buffet presso la club house del CNSM a cui sono seguite le premiazioni dei primi classificati IRC, IMS e Libera. CLASSIFICA IRC – BLOCCO A CLASSE 1 1) X di Margherita 2) Fanatic 3) Mucillagine Rosa CLASSE 2 1) Selavy 2) Magic Solaris Team 3) H3O CLASSE 3 1) Cretura 2) Arkanoè 3) Biancaluna CLASSE 4 1) Hector X 2) Mister X 3) L’Ottavo Peccato CLASSE 5 1) Viking Corbetta 2) Tremenda 3) Argentovivo CLASSIFICA IRC – BLOCCO B 1) Milly-gor 2) Insidia 3) Fandis CLASSIFICA IMS – BLOCCO A 1) Sagola GS 2) L’Ottavo Peccato 3) Selavy CLASSIFICA IMS – BLOCCO B 1) Milly-gor 2) Insidia 3) Cocoa

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.