Conto Alla Rovescia per la Maxi Yacht Rolex Cup 2007

Porto Cervo, 27 agosto 2007. Con i primi giorni del prossimo mese di sep tembre riparte il calendario velico dello Yacht Club Costa Smeralda con la seconda fase di regate dopo la pausa estiva. La prima manifestazione in programma è la diciottesima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup (la prima è stata nel 1980) che, come sanno tutti gli appassionati dello sport della vela, rappresenta uno degli appuntamenti più importanti e attesi da parte degli armatori e degli equipaggi più conosciuti del mondo internazionale delle regate. Anche per l’edizione 2007 , che viene organizzata con la collaborazione dell’IMA (International Maxi Association), si è iscritto alla manifestazione un gran numero di maxi yacht tant’è che si prevede lo stesso successo già registrato nelle due precedenti edizioni in occasione delle quali si sono visti alla partenza quasi cinquanta imbarcazioni che hanno, ampiamente, giustificato l’appellativo di “dream event” coniato dagli stessi partecipanti alle diverse prove in programma. Come per gli anni passati anche in questo sep tembre gli scafi in regata verranno divisi nelle categorie Cruising, Racing, Wally, Mini Maxi e Spirit of Tradition. La prima giornata di prova in programma è prevista per il lunedì tre sep tembre e la quinta e ultima per sabato otto che conclude il Trofeo con la cerimonia di premiazione nella Piazza Azzurra dello Yacht Club Costa Smeralda. E’ previsto un giorno di riposo per il sei preceduta da una prova con un percorso tracciato lungo le isole che formano l’Arcipelago di La Maddalena. Hanno confermato la loro presenza ben quattro dei cinque vincitori della passata edizione: Neville Crichton (Nuova Zelanda) nei Racing con il suo velocissimo “Alfa Romeo”, Carlo Puri Negri (Italia) con “Atalanta II” nella divisione Mini Maxi, l’equipaggio delle Isole Cayman su “Hetairos” negli Spirit of Tradition e il britannico Lindsay Owen Jones su “Magic Carpet Squared” nella categoria dei Wally. Sarà al via anche il Presidente dell’IMA, Claus Peter Offen, che regaterà sul nuovo Wally “Y3K”, mentre alcuni tra i velisti più noti in campo internazionale faranno i tattici: Pietro D’Alì su “Dangerous But Fun” , Paolo Cian sul Mini Maxi di Ernesto Gismondi “Edimetra VI” e Tiziano Nava che correrà con il “Kauris III” di Marco Tronchetti Provera. Attesa alla prova, anche, la nuova imbarcazione “Salperton” del noto architetto navale Ed Dubois. Di particolare spicco anche le due spettacolari imbarcazioni J-Class “Velsheda” e “Ranger” varate rispettivamente nel 1933 e 2003. Molto soddisfatto delle partecipazioni a questa edizione 2007 della Maxi Yacht Rolex Cup il Comandante Gianfranco Alberini, Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda: “Anche per quest’anno il raduno delle grandi imbarcazioni a vela a Porto Cervo rappresenta un avvenimento di grande valenza internazionale sia per il numero degli iscritti che per la notorietà degli armatori e dei velisti partecipanti. Questa competizione è uno degli appuntamenti, infatti, più importanti del calendario velico internazionale nonché la giusta collocazione tra le varie manifestazioni da noi organizzate per il festeggiamento dei primi quaranta anni di vita del nostro Club. Naturalmente non si tratta della sola regata di questa seconda parte del nostro calendario velico che prevede, inoltre, altre importanti appuntamenti come la Regata del Quarantennale, la Rolex Veteran Boat Rally, il Rolex TP52 Global Championship, il Mondiale dei Mumm 30 e la nuova Transatlantic Maxi Yacht Rolex Cup che concluderanno la nostra lunga stagione 2007”. La Maxi Yacht Rolex Cup si terrà a Porto Cervo dal 2 all’8 sep tembre. Per ulteriori informazioni consultare www.yccs.it.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.