Coppa America: le Dichiarazioni dei Protagonisti

Russel Coutts, skipper del Team New Zealand, a proposito del “codice zero”: “E’ una vela che abbiamo sperimentato per due anni e mezzo. Molti degli altri team hanno saputo questa cosa uno o due mesi prima della coppa. E’ troppo tardi per sperimentare una cosa così nuova. Oggi probabilmente non avevamo bisogno di usarlo ma nella pratica è stato utile, lo useremo di nuovo se dovessimo trovare condizioni di vento leggero.” Francesco de Angelis, skipper di Luna Rossa, sul perchè non hanno coperto Team New Zealand quando erano in testa: “Volevamo iniziare dal lato della boa perchè pensavamo che il vento fosse nella fase che prediligeva la sinistra. Poi siamo passati sul lato destro per prendere la raffica successiva. Dopo abbiamo incrociato portandoci sulla sinistra perchè credevamo che il vento fosse ripassato di lì ma avremmo fatto meglio a considerare la raffica come persistente sulla destra.” Torben Grael, tattico di Luna Rossa, sull’affermazione di Bertelli a proposito della tattica suicida: “Crede che abbiamo dato a Russell (Coutts) un regalo di compleanno. Certamente non lo è stato. Credo che noi siamo i primi ad essere delusi per quello che è successo e Patrizio (Bertelli) ha il diritto di essere altrettanto deluso, per questo ha fatto questa dichiarazione. Non l’abbiamo visto come un suicidio. Abbiamo creduto di fare la cosa giusta ma così non è stato. Questo fa parte della regata, non può sempre andare bene. E quando a volte va male puoi sembrare un po’ stupido.” Francesco de Angelis, skipper di Luna Rossa sull’affermazione di Bertelli a proposito della tattica suicida:”L’affermazione è chiara e forte. Questo è quello che pensa e non c’è molto altro da dire.” Russel Coutts, skippers per Team New Zealand, sulla mancata copertura di Prada:”Non avevamo molta scelta, non avremmo potuto fare una virata sottovento perchè eravamo troppo lontani. La scelta era loro. Devo dire che non sono stato sicuro della mossa fatta fino a quando la situazione non si è sviluppata ed è diventata più chiara. E’ complicato navigare là fuori.” Russel Coutts, skipper di Team New Zealand, sulla manovra che li ha fatti andare sulla destra: “Non ci aspettavamo maggior pressione sulla destra. In effetti oggi è stata la giornata più complicata che abbia mai visto. Forse esagero ma di sicuro uno dei giorni più complicati, quando abbiamo virato credevo che il lato favorevole fosse andato a loro per i primi 30 secondi, poi invece la destra si è rivelata la scelta migliore.” Francesco de Angelis, skipper di Luna Rossa, sull’affermazione di Bertelli: “Certo non aiuta il fatto di averla fatta prima della press conference. Quello che posso dire è che un team cerca di trovare la forza e le risorse in se stesso. Non so se questa frase possa fare arrabbiare di più il team per la prossima regata. Credo che tutti abbiano il desiderio di vincere, quindi non credo che cambi molto la situazione.” Russel Coutts, skipper di Team New Zealand, sulla possibilità di ripetere il record di vittorie fatto da Charlie Barr: “Credo che l’America’s Cup sia piena di tradizione. Ho letto di Charlie Barr ma non sapevo del suo record. Di sicuro è un record del team e ci sono molte persone nel team che hanno vinto nove regate di seguito.” Francesco de Angelis, skipper di Luna Rossa, sull’umore nel team: “Ci sono stati un paio di cambiamenti dall’inizio delle regate (risa del pubblico) Ma sono ancora contento del mio team, so che per ogni regata desideriamo vincere e cerchiamo di fare del nostro meglio.” Tom Schnackenberg, navigatore del team New Zealand, sulla performance della barca in condizioni diverse: “Siamo soddisfatti della barca in condizioni poco ventose. Se domani le condizioni saranno moderate finiremo senza sapere quanto realmente siamo competitivi contro Luna Rossa con vento forte.” AMERICA’S CUP Tutti i link e le informazioni per seguire al meglio la grande competizione velica I segreti della regata, le tattiche della partenza, il percorso, i ruoli dell’equipaggio in un interessante articolo di Paolo Venanzangeli

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.