Coppa Primavela e Coppa del Presidente Fiv – Bracciano 2007

Circa 1000 giovanissimi velisti alla Coppa Primavela di Bracciano dal 4 al 7 sep tembre La regata-festa della vela giovanile italiana: i numeri di un successo unico al mondo La partnership dell’Aeronautica Militare che ospita nella sua base il centro dell’evento Tutti i partecipanti ospiti del consorzio di 12 circoli FIV, e un traghetto per seguire le regate Torna nel panorama della vela italiana l’appuntamento-cult per i giovani e giovanissimi, dai 10 ai 15 anni, con l’edizione 2007 della Coppa Primavela e Coppa del Presidente FIV, in programma sul lago di Bracciano alle porte di Roma, dal 4 al 7 sep tembre. L’evento, che per dimensioni e ambientazione è considerato unico al mondo, riunirà in un colpo d’occhio straordinario quasi 1000 velisti-baby provenienti da tutta Italia, impegnati nelle classi Optimist (singolo di 2,5 metri da iniziazione), Laser 4.7 (versione con vela ridotta del celebre singolo classe olimpica maschile e femminile), L’Equipe (doppio di 3,5 metri con spinnaker e trapezio), i catamarani Tika e Mattia 14, le tavole a vela junior Techno 293, e la deriva scuola in equipaggio 555FIV, al suo esordio nella Primavela. Tra atleti, allenatori, giudici, volontari dell’organizzazione, accompagnatori e famiglie, la Primavela vedrà impegnate a Bracciano quasi duemila persone. La regata-festa della vela giovanile italiana, uno dei fiori all’occhiello dell’attività federale, con il crescente successo delle scuole di vela e degli ottimi risultati internazionali dei velisti azzurrini, è quasi unica nel panorama mondiale. Solo a Weymouth, in Gran Bretagna (sede della vela alle Olimpiadi di Londra 2012), si organizza un raduno simile. L’evento si disputa dal 1985, quando la Commissione giovanile FIV decise il varo di una regata dedicata ai Cadetti dell’Optimist, appena usciti dalle scuole di vela. Dal 1994 alla Primavela è abbinato un concorso nazionale di disegno rivolto alle scuole elementari: con i disegni vincitori viene realizzato il poster dell’evento. All’edizione del 2006 a Follonica, parteciparono 590 imbarcazioni per circa 700 velisti. L’organizzazione è particolarmente curata e impegna la FIV sia al livello nazionale (il Consiglio sceglie annualmente il consorzio e la località ospitante tra numerose proposte) che a livello locale. La Primavela 2007 è organizzata da un consorzio di 12 circoli velici FIV del lago di Bracciano e può contare sulla partnership dell’Aeronautica Militare: presso l’aeroporto Luigi Burlot di Vigna di Valle è situata infatti la grande base dell’evento, che prevede l’ospitalità per tutti i giovani atleti e i rispettivi allenatori di club nelle strutture dedicate, un ampio villaggio e le sedi delle Giurie. Imponente anche l’organizzazione in acque, che prevede ben 5 campi di regata e un gran numero di mezzi di assistenza. Martedi 4 sep tembre alle 10,30 è prevista la cerimonia di apertura, con la sfilata dei partecipanti e la presenza delle autorità civili e militari e dei massimi dirigenti federali, a cominciare dal presidente FIV Sergio Gaibisso. Quattro i giorni di regata, con 2 prove al giorno, e grande finale venerdi 7 sep tembre con la premiazione. Per facilitare la possibilità di famigliari e appassionati di seguire le regate, sarà messa a disposizione anche la motonave “Sabazia”, il piccolo traghetto in servizio sul lago, mentre sono previste imbarcazioni per stampa, operatori tv e fotografi. Nelle tre serate sono inoltre previste delle feste in piazza nei tre centri di Bracciano, Trevignano Romano e Anguillara. Sul sito Internet ufficiale dell’evento – www.primavela2007.it – il presidente federale Sergio Gaibisso ha pubblicato un messaggio nel quale si legge tra l’altro: “Un vivo grazie, personale ed a nome della FIV, a tutte società veliche impegnate in PrimaVela, all’Aeronautica Militare con tutti i loro dirigenti ed a tutti coloro che collaboreranno alla riuscita della manifestazione che vedrà sul lago di Bracciano le giovani speranze della vela italiana, per un successo che premierà l’impegno sempre profuso dal “Lago” in almeno 50 anni di attività velica della Federazione. Non mancherà la presenza degli istruttori, vigili ed attenti a seguire le gesta sportive dei propri allievi ed ad assisterli nei momenti di apprensione in caso di proteste, ed i genitori pronti a sostenerli – ma anche a consolarli – in questa importante esperienza della grande vela riservata ai giovani della FIV. Ancora una volta vivremo insieme un grande momento di allegria, di amicizia, di esperienza e, soprattutto, di sport. Buon vento”. I 12 circoli velici FIV del Consorzio: Circolo Velico Tiberino; Amici Velici Vigna di Valle; Centro Velico 3V; Circolo Velico Acquarella; Ali6 Club Vela; Yacht Club Bracciano Est; Associazione Nautica Sabazia; Associazione Velica di Bracciano; Centro Surf Bracciano; Vela Club Trevignano Romano; Associazione Velica Anguillara; Planet Sail; Sezione Velica Aeronautica Militare. La Primavela 2007 può contare inoltre sul patrocinio e sostegno di Regione Lazio, Provincia di Roma, Comuni di Anguillara Sabazia, Bracciano, Trevignano Romano, Aeronautica Militare Italiana, e sui partner Betasail, Dussman Service, Auro Pubblicità, Air Express corriere espresso. www.primavela2007.it www.federvela.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.