Cresce l’Attesa degli Appassionati e Addetti ai Lavori per la terza Vela & Vela

A Porto San Rocco (Muggia – TS) dal 7 al 10 aprile Cresce l’attesa tra gli appassionati ma anche gli addetti ai lavori per la terza edizione della rassegna Vela & Vela, che è riservata alle imbarcazioni e ai mezzi a propulsione eolica. In programma dal 7 al 10 aprile a Muggia (Trieste), negli approdi e nelle zone a terra di Porto San Rocco, il marina che si apre verso il suggestivo scenario del Golfo. Il fatto che questo evento, che sta oramai consolidando la sua presenza, sia rivolto esclusivamente alla nautica da diporto a vela non fa che solleticare sempre di più gli affezionati del mare. Anche perché cresce la consapevolezza che Vela & Vela rappresenterà la vetrina di numerose novità in anteprima. Ve ne sono, per esempio, oltre che tra le imbarcazioni della produzione italiana e straniera dei maggiori cantieri, che si presenteranno per la prima volta al grande pubblico, anche tra la componentistica e gli accessori. Nonché tra le velerie. Che proprio a Muggia illustreranno produzioni di alta tecnologia, efficaci e ad alto rendimento. L’attesa tra gli appassionati è sostenuta dalle particolari condizioni del momento. Infatti, a fronte di una realtà dell’economia globale che è in stallo a causa della congiuntura sfavorevole, anche da manifestazioni come Vela & Vela tecnici ed esperti del mondo imprenditoriale e amministratori attendono segnali di ripresa che già alcuni cantieri hanno annunciato. Non solo, ma il mondo della produzione nautica, attraverso la proposta di ulteriori novità rispetto a quelle già proposte nei principali appuntamenti del mondo nautico del 2010, dimostra di per sé una rilevante dinamicità e capacità di rigenerarsi e proporsi ai mercati e alla gente del mare con idee innovative e d’avanguardia. L’esclusività di Vela & Vela nei confronti del mondo della nautica da diporto e della marineria e il successo ottenuto fin dal suo esordio ha favorito nuove importanti adesioni tra gli espositori, anche di grande prestigio. “Questa dinamica realtà – commenta il Presidente di Vela & Vela Gennaro Coretti riferendosi all’entusiasmo con i quale gli operatori hanno rinnovato la loro adesione a quello che è l’unico salone dedicato esclusivamente alla navigazione eolica – ha stimolato anche noi a ricercare nuove attrazioni ed eventi che arricchiranno la nostra manifestazione”. “Che si rivolge anche – conclude Coretti – alla gente che ama il mare, nonché agli operatori della Mitteleuropa e dei Paesi che fanno riferimento all’Adriatico”. Numerosi sono stati infatti i visitatori provenienti, oltre che dal Nord Italia, dall’Austria, dalla Slovenia, dalla Croazia, già nelle due prime edizioni.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.