Versilia Rendez-Vous

“dado” Castelli Approda in Hood

Acquisizione importante per Hood Sailmakers Italia: Alessandro Castelli “Dado”, appena terminata la Louis Vuitton Cup con il consorzio svizzero “Fast 2000”, entra a far parte del team Hood con tutta la sua esperienza del sep tore. Velista di grande talento, ha vinto in carriera tre titoli nazionali, otre a moltissimi piazzamenti di assoluto rilievo. Laureato in ingegneria areonautica, con indirizzo in aerodinamica, ha sviluppato la sua tesi su un modello aeroelastico di vela al calcolatore (una simulazione al computer della deformazione delle vele in navigazione), in collaborazione con Guido Cavalazzi. Subito dopo inizia la grande avventura della sfida all’America’s Cup con Fast 2000, in qualità di ricercatore per la parte aerodinamica delle vele. In quasi due anni di ricerca, simulazioni e prove affrontati al massimo livello al Politecnico di Losanna con sofisticati ed avanzatissimi calcolatori e programmi, approfondisce tutti gli aspetti del funzionamento delle vele, sia da un punto di vista aerodinamico che strutturale, in particolare per le vele da poppa per le quali la potenza computazionale richiesta per una simulazione è enorme. Con il successivo trasferimento ad Auckland del team “Fast 2000”, ha ricoperto il ruolo di sail designer e di secondo navigatore, confrontando sul campo di regata risultati e simulazioni. Oggi, grazie agli investimenti in hardware e software che Hood gli mette a disposizione può continuare la sua esperienza di coppa america sulla simulazione aerodinamica: questa>metodologia progettuale permette di ottimizzare con estrema precisione la posizione, le dimensioni e le forme della vela da bolina: in particolare “Dado” si occuperà delle vele per One Design e da regata.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.