De Angelis Torna a Regatare in Italia

Punta Ala, 5 maggio 2002 Torna in Italia Francesco De Angelis e torna a regatare nelle acque che conosce meglio: quelle di Punta Ala. A sorpresa lo skipper del Team Prada, vincitore dell’ultima Louis Vuitton Cup (il primo non americano a riuscirci), è salito sul Mumm30′ Unicredito Italiano degli armatori torinesi Claudio Recchi e Carla Silva Ubertalli per disputare le ultime tre prove della 3 tappa del Circuito Italiano Audi Mumm30′ in corso nella località toscana. Recchi – titolare dell’omonima azienda di costruzioni torinese – e la Ubertalli – membro di giunta di Confindustria e presidente delle piccole e medie aziende piemontesi – sono amici di De Angelis da tempo ed hanno accolto il campione napoletano a bordo con loro con grande piacere ed orgoglio nel ruolo di tattico. Sui Mumm30′ – detti anche “Formula 1 del mare” poiche’ sono barche molto moderne ed high-tech ma allo stesso tempo semplici da manovrare, veloci e divertenti – l’armatore timona personalmente ma puo’ “ingaggiare” alla tattica un velista professionista. Il resto dell’equipaggio è costituito prevalentemente di velisti non professionisti. Sono barche tutte uguali e chi taglia per primo il traguardo vince. A Punta Ala Unicredito Italiano nel primo giorno di regate (venerdi’ 3 maggio) non ha particolarmente brillato ed occupa il 14 posto nella classifica generale di tappa (ma è 9 tenuto conto del totale delle prove del Circuito fino ad ora disputate). Ieri le barche non hanno potuto disputare alcuna prova a causa del forte vento (punte fino a 35 nodi di libeccio). La sfida di oggi vede un altro top velista del Team Prada in gara nel ruolo di tattico: il giovane palermitano Francesco Bruni su Kismet Slam dei fratelli modenesi Stefano e Massimo Leporati (11). Il leccese Sandro Montefusco (ex-Prada Team) è invece su Parimor Samorani del bolognese Fausto Rubbini (2); il triestino Gabriele Benussi è su Banca Finnet (1); il romano Enrico Passoni è su Metallurgica Calvi del pesarese Carlo Alberini (3).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.