Domenica 8 Febbraio Si Veleggia Nuovamente nel Golfo di Salo’

SALO’ – Dopo la “19° Trans Lac en Du”, la Canottieri Garda di Salò, torna con le classi monotipo e cabinate ad animare il golfo salodiano con la nuova tappa della “Winter Cup 2008-2009”, il più prestigioso campionato invernale che si corra in acque non marine. A Salò si disputerà la “Regata della Merla” e si recupererà la “Regata di Santa Lucia” non disputata al largo di Toscolano-Maderno a dicembre. La classifica provvisoria vede solo i piazzamenti conquistati in occasione della “Regata Natale del Golfo” del Circolo Nautico di Portese dopo l’annullamemento per le proibitive condizioni della tappa di Maderno. La flotta più numerosa è quella dei “Protagonist 7.50” (Monotipo di 7 metri e mezzo firmato dal milanese Gigi Badinelli) dove dopo due manches guida la classifica “Ariel” di Claudio Marzollo per i colori della Canottieri Garda. “Ariel” precede “Anemos” del segretario di classe Roberto Magni del Circolo Vela Gargnano con terzo “Whisper” di Andrea Taddei che ha come tattico il neo presidente della Canottieri Garda, il veronese Giorgio Bolla. Seguono il “Sirtaki” di Giovanni Sarti (Canottieri Garda), “Yerba del diablo” di Andrea Barzaghi (Canottieri Garda) e “Avec Plasir” di Giovanni Pola (Circolo Vela Crema). Nella classe “mix” dei vari cabinati è in testa il Proteus 90 “Vitasol-Graffio” di Bruno Manenti (West Garda Padenghe) davanti a “Mi Vida” di Sperzagni (Portese) e il Bad 27 di “Elisir” di Max Goffi (Canottieri Garda). Tra i “Fun” è primo Panzera. La “Winter Cup” dopo la tappa di Salò si chiuderà il 15 febbraio a Gargnano con la “Regata di San Valentino”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.