Domenica a Napoli la Quinta Prova del 38imo Campionato Invernale

In palio la Coppa Francesco De Pinedo per la regata organizzata da Marina ed Aeronautica 9 gennaio 2008 – Terminata la pausa natalizia, domenica mattina alle 10.30 i team campani tornano in acqua domenica per dar vita alla quinta sfida del Campionato Invernale di Vela d’Altura. La regata, con un tracciato di circa 10 miglia da affrontare sulle boe, è affidata all’organizzazione della sezione Sport Velico della Marina Militare di Napoli ed alla Sezione Velica dell’Accademia Aeronautica. Pronti a darsi battaglia, gli equipaggi in gara si contenderanno la Coppa Francesco De Pinedo e naturalmente lotteranno per la conquista dei preziosissimi punti classifica. E proprio la classifica generale vede al comando della classe 0-2 il team di “Fra Diavolo-Isaia”, Comet 41s dell’armatore Vincenzo Addessi. In seconda posizione, “Raffica” di Pasquale Orofino e terzo “One”, di Saverio Bifulco. In Classe 3, raggruppamento più numeroso, al comando c’è per ora “Sexy”, di Carlo Varelli. L’X332 del Club Nautico della Vela ha chiuso il 2008 con la conquista del Trofeo Gaetano Martinelli. In seconda posizione il team di “Vlag” di Salvatore Casolaro, seguito a sua volta dai ragazzi di “E’ meglio di No” di Alfredo Vaglieco. In Classe 4-5, nei primi due piazzamenti “Cose e’ pazze” e “Sly Fox. In terza posizione poi, il team di “Nimar II” degli armatori Francesco e Carlo Forte. Per “Nimar II. In Minialtura, in fine, prima posizione per Sparviero, dell’Accademia Aeronautica, seguito da “White Magic” e da “Garopera”. Queste le posizioni di testa di un 38° Campionato Invernale che anche quest’anno ha battuto ogni record, facendo registrare la presenza media di ben 74 imbarcazioni. Un risultato eccellente che ha premiato il lavoro svolto da tutti gli addetti ai lavori.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.