Duello Mozzafiato tra Luna Rossa e 6eme Sens

07 jan00 20:00 (ora locale) AUCKLAND, NUOVA ZELANDA In un duello mozzafiato il team Prada ha battuto oggi per 18 secondi i francesi di Le Defi nella quarta regata delle semifinali della Louis Vuitton Cup. Il Comitato di Regata dava la partenza al match di Luna Rossa alle 13.25 ora locale, con vento intorno a 10 nodi. Francesco de Angelis, skipper della barca italiana, tagliava il via sottovento a Bertrand Pace il quale era costretto a virare portandosi sulla destra del campo. Luna Rossa marcava il suo avversario e per tutto il resto della bolina i due equipaggi erano impegnati in un duello di virate e controvirate, con Luna Rossa in vantaggio di circa due lunghezze. Alla prima boa la barca italiana registrava un distacco di 13 secondi. Entrambi gli equipaggi issavano il gennaker; il vento calava leggermente e i francesi, alle spalle, cercavano di “rubare” l’aria a Luna Rossa. Poi i francesi strambavano puntando a destra; Luna Rossa non marcava il suo avversario e decideva di proseguire a sinistra. Il vento girava a destra favorendo Le Defi che si portava in leggero vantaggio. Nella fase di avvicinamento in boa i due skipper erano impegnati in un combattuto duello di strambate; ! de Angelis riusciva a ingaggiarsi spingendo il suo avversario verso il vento. Sia i francesi sia gli italiani alzavano contemporaneamente la bandiera di protesta e gli Umpire (i giudici in acqua) davano ragione ai francesi. Al team Prada venivano inflitte ben due penalità – la prima per non aver seguito la giusta rotta dopo essersi ingaggiati con i francesi e la seconda, rafforzativa, per aver tratto eccessivo vantaggio dalla prima infrazione (Luna Rossa girava la boa con un vantaggio di 15 secondi). Francesco de Angelis ha dichiarato: “Per fortuna nonostante il tempo perso per eseguire la penalità eravamo ancora vicini ai nostri avversari; la regata era ancora aperta, abbiamo spinto al massimo e nella terza bolina avevamo un vantaggio sufficiente a liberarci anche della seconda penalità. In questi momenti le posizioni cambiano in un attimo e non sempre il punto di vista che abbiamo da bordo è uguale a quello degli Umpire”. Per regolamento Luna Rossa doveva infatti liberarsi della prima penalità immediatamente e i francesi si portavano al comando. Il vento girava ancora a destra favorendo Le Defi; per tutto il resto della bolina de Angelis cercava di recuperare il terreno perso attaccando con un duello di virate e controvirate, ma alla seconda boa di bolina Luna Rossa registrava ancora uno svantaggio di 14 secondi. Il vento aumentava fino a 16 nodi; i francesi riuscivano a difendere la loro posizione registrando, al termine delle seconda poppa, un vantaggio di 12 secondi. Nelle terza ed ultima bolina Luna Rossa dimostrava un ottimo passo e riusciva gradualmente a colmare il distacco dal suo avversario; il vento girava a destra favorendo la barca italiana che si portava al comando. Verso la fine della bolina de Angelis decideva di liberarsi della seconda penalità; nonostante il giro di 270°, la barca italiana si manteneva al comando e girava l’ultima boa con un vantaggio di 25 secondi. Durante la ! terza ed ultima poppa de Angelis manteneva il controllo sull’avversario e tagliava il traguardo con un vantaggio di 18 secondi. Bertrand Pace durante la conferenza stampa di questa sera ha dichiarato di aver rotto il trim-tab del timone di 6eme Sens verso metà regata. Si è assistito, oggi, anche a un entusiasmante duello tra Nippon Challenge e AmericaOne, vinto per 23 secondi dallo skipper americano Cayard. Nippon Challenge ha inoltrato ieri sera una protesta contro Team Dennis Conner, sostenendo che Stars & Stripes abbia utilizzato un’appendice illegale (chiglia o timone) nella regata 1 delle Semi-finali, in cui hanno vinto contro i giapponesi. A Dennis Conner è stato rilasciato un nuovo certificato di stazza tra la regata 1 e la 2, dopo che aveva apportato alla barca l’unico cambiamento ammesso durante le semifinali. La protesta inoltrata riguarda essenzialmente la questione della nazionalità (Articolo 19 del Protocollo della Coppa America): i giapponesi sostengono che una delle appendici di Stars & Stripes non sia stata costruita ne’ negli USA ne’ in Nuova Zelanda. Ieri sera la Giuria ha anche concesso ulteriori 24 ore di tempo a Dennis Conner per completare le riparazioni alla barca danneggiata durante una collisione con i francesi il 5 gennaio. La regata tra Conner e America True (regata 4) slitta quindi alla fine delle semifinali. La Giuria ha deciso di penalizzare di mezzo punto il team francese Le Defi per non aver evitato la collisione con Stars & Stripes (Regola 14, Evitare le Collisioni). Domani Luna Rossa regetrà contro Nippon Challenge. RISULTATI DI OGGI – REGATA 4 delle semifinali 1° match AmericaOne vince contro Nippon Challenge (23 secondi) 2° match Prada vince contro Le Defi (18 secondi) CLASSIFICA DOPO IL QUARTO GIORNO DELLE SEMIFINALI (ogni vittoria vale 1 punto) 3 pti – USA 61 (AmericaOne) 3 pti – USA 55 (Stars & Stripes)* 2 pti – ITA 45 (Luna Rossa) 2 pti – JPN 44 (Asura) 1 pto – USA 51 (America True)* – 0,5 pti – FRA 46 (6eme Sens) *Stars & Stripes e America True hanno disputato una regata in meno. CONDIZIONI METEO DI OGGI Regime di brezza; vento da NE, 2-8 nodi. Cielo coperto con periodi soleggiati. EQUIPAGGIO DI OGGI 1. Prodiere, Paolo Bassani 2. Aiuto prodiere, Massimiliano Sirena 3. Albero, Simone de Mari 4. Pozzetto, Cristian Griggio 5. Aiuto pozzetto/volante, Vittore Vattuone 6. Grinder sx, Massimo Galli 7. Grinder dx, Romolo Ranieri 8. Tailer sx, Claudio Celon 9. Tailer dx, Stefano Rizzi 10. Grinder/tailer, Lorenzo Mazza 11. Stratega*, Michele Ivaldi 12. Aiuto randista, Piero Romeo 13. Randista, Pietro D’Ali’ 14. Timoniere, Francesco de Angelis 15. Tattico, Torben Grael 16. Navigatore, Matteo Plazzi *Lo stratega è la persona che fa da tramite tra il centrobarca e il timoniere, tattico e navigatore. CALENDARIO DI DOMANI – REGATA 5 delle semifinali 1° match Prada vs Nippon Challenge 2° match AmericaOne vs Team Dennis Conner 3° match Le Defi vs America True PREVISIONI METEO PER DOMANI Regime di brezza da NE, 5-10 nodi. Prevalentemente coperto, piogge sparse nel pomeriggio.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.