Ed Baird (sui91) Vince il Primo Round degli Ubs Dubai Defender Trials

Ed Baird (SUI91) e il suo equipaggio hanno vinto oggi due regate pareggiando così il conto con Peter Holberg. Per risolvere la parità, il comitato di regata ha preso così in considerazione il risultato dell’ultima regata disputata, vinta appunto da Baird. Nella prima prova del quarto giorno degli UBS Dubai Defender Trials, Peter Holmberg (SUI64) è partito in anticipo. Questo il suo commento: “Ho commesso un grosso errore, avevo vinto la partenza, ma sono stato troppo avido. Ho prestato dunque il fianco al mio avversario che ne ha approfittato subito e mi ha spinto oltre la linea”. Il percorso prevedeva una sola bolina e una poppa. Al termine, Baird tagliava il traguardo con 59 secondi di vantaggio, guadagnando un punto e portandosi sul 2 a 3. Nella sesta regata della serie, l’ultima del Round 1, Baird ed Holmberg tagliavano la linea di partenza uin parità e navigavano a lungo mure a sinistra. Al primo incrocio Baird su SUI91 aveva un leggero vantaggio che riusciva a mantenere fino alla boa di bolin,a per poi chiudere la poppa con 37 secondi di vantaggio sull’avversario. Baird ha così commentato il risultato di questo primo round: “Tutti i ragazzi hanno potuto apprezzare una volta di più il fatto che per vincere devi lavorare con costanza e dedizione. Come squadra, ogni volta che partecipi ad una regata di alto livello, ti poni ovviamente l’obiettivo di vincere”. Anche Brad Butterworth, skipper e tattico del team, ha espresso le sue opinioni in proposito: “Abbiamo navigato molto nel corso degli ultimi mesi tra di noi e gli standard relativi sia all’affiatamento del gruppo sia al modo con cui utilizziamo le barche è migliorato molto da quando abbiamo cominciato a regatare. Nelle competizioni di match race ci sono sempre un vincitore e uno sconfitto e questo da maggiori motivazioni all’equipaggio. Stiamo provando a simulare una Louis Vuitton e questo è quanto di meglio possiamo fare. Credo di poter dire che abbiamo raggiunto i risultati che ci eravamo prefissi ed ora ci prepariamo a raggiungere i prossimi”. Nel corso dell’informale premiazione in banchina, Saeed Hareb, amministratore delegato del Dubai International Marine Club (DIMC) e Vice Presidente della Federazione degli Sport Acquatici dell’UAE, ha premiato Ed Baird e il suo equipaggio con il trofeo offerto da UBS per il primo Round. Il secondo Round degli UBS Dubai Defender Trials è in programma dal 16 al 19 Febbraio e al termine sarnno annunciato’i il timoniere e il pozzetto di poppa che parteciperanno all’Act 13 della Louis Vuitton Cup a Valencia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.