Edizione 2008 del Trofeo Neirotti 1-3 Maggio

Per la prima volta alla organizzazione di una regata nell’Alto Garda hanno collaborato in modo paritario due associazioni: Il Circolo Vela Arco e il Circolo Surf Torbole. La regata si è svolta nell’ambito dell’AICW, Associazione di Classe affiliata alla Federazione Italiana Vela. Hanno gareggiato atleti di 3 specialità: Formula Windsurfing, Slalom/Free e Techno 293. Gli iscritti della formula sono stati 48, quelli della Slalom/Free sono stati 6, come quelli della Techno 293, la categoria dei ragazzi dai 12 ai 16 anni. Per la prima giornata, venerdì, le condizioni metereologiche non hanno favorito i regatanti, che sono scesi in acqua senza poter disputare una prova valida. Gli ha abbondantemente ricompensati la giornata di sabato illuminata dal sole e vivacizzata da un’ora di buona intensità, che ha permesso lo svolgersi di 4 prove, tutte in ottime condizioni di lago e di vento. Stesso scenario la domenica, in un lago animato dalla presenza di centinaia di appassionati del surf e della vela. Fino all’ultimo la gara di FW è rimasta in bilico tra Thomas Fauster, atleta di punta del Circolo Surf Torbole, più volte campione italiano nelle varie specialità, Beverino Davide dell’Aereonautica Militare e Begalli Marco dell’Adriatica Wind Club. Ha prevalso alla fine Beverino Davide, secondo classificato Begalli Marco e terzo Fauster Thomas atleta del Circolo Surf Torbole Da segnalare l’ottima prova dei grandmaster del Circolo Surf Torbole, i quali hanno coperto le prime posizioni di rincalzo. Luis Marchegger, campione mondiale grandmaster slalom 2007, si è classificato quinto assoluto e anche Franchini Gianni che è arrivato sesto. Un’ottima prova per due ultracinquantenni, che hanno lasciato nelle loro scie numerosissime atleti di età assai più verde, provenienti da diversi paesi europei. Grande prova, come al solito, di Verena Fauster, vice campionessa mondiale slalom e quarta attualmente nel ranking mondiale professionisti, che ha lasciato alle spalle diversi atleti della categoria maschile. Nella categoria Slalom/free Rudy Al tabella del Circolo Surf Torbole ha preceduto, dominando la regata, Gigi Magnaguagno sempre del CST e lo sloveno Malej Mateus. Ottima l’organizzazione e come d’abitudine vivace, animata e amichevole l’atmosfera; più che lodevole la cucina del Circolo Vela Arco, ove concorrenti, amici e organizzatori, si sono incontrati convivialmente nelle serate di venerdì e sabato. I vincitori sono stati premiati al Circolo Surf Torbole dal sindaco di Torbole dott. Ennio Bertolini e dall’Assessore allo Sport del comune di Arco sig.ra Roberta Angelini. Appuntamento per tutti alla prossima stagione, con la firma intenzione delle due associazioni sportive di ripetere e allargare la collaborazione tanto felicemente iniziata.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.