Esordio All’Estero per le Stelle Olimpiche con la Copa del Rey

Un equipaggio d’eccezione con grandi nomi: a bordo Maurizia Cacciatori, ex capitano della nazionale italiana di pallavolo e la spagnola Paola Tirados Sanchez, Argento a Pechino nel nuoto sincronizzato Palma de Mallorca, 31 luglio 2009 – Rotta Copa del Rey. Il team, tutto al femminile, delle Stelle Olimpiche, capitanato da Larissa Nevierov, esordirà all’estero partecipando, dall’1 all’8 agosto, all’appuntamento più atteso del Mediterraneo, questa volta con due ospiti d’eccezione. Saliranno, infatti, a bordo la pallavolista Maurizia Cacciatori, ex capitano della nazionale azzurra, e la tuffatrice Noemi Batki, in arrivo direttamente dai campionati del mondo di nuoto, appena conclusi a Roma. Ma questa non è l’unica novità: insieme alle Stelle Olimpiche – composto inoltre dalle ormai rodate Valentina Turisini (Argento ad Atene nel tiro a segno), Giulia Pignolo (olimpionica di vela a Pechino), Myriam Cutolo (olimpionica di vela ad Atene) e Alessia Pieretti (olimpionica di pentathlon) – a rappresentare l’eccellenza dello sport spagnolo, regateranno, infatti, Paola Tirados Sanchez, che ha vinto, con la nazionale spagnola, l’Argento nel nuoto sincronizzato alle scorse Olimpiadi di Pechino, e Neus Garriga Turon, velista olimpionica a Sydney e Atene sul singolo femminile. “Bandita” direttamente dalla famiglia dei reali di Spagna, notoriamente appassionata di vela, la “Copa” è un appuntamento molto amato dai velisti spagnoli e italiani, che vede in mare i campioni di Coppa America, gli olimpionici e i protagonisti dei circuiti Level Class. L’evento si aprirà formalmente il primo agosto con due giorni dedicati ai controlli e alle iscrizioni, mentre l’appuntamento sulla linea di partenza è fissato per il 3 agosto: cinque giorni di regate sulle boe e una costiera in programma mercoledì 5 agosto. Le Stelle Olimpiche, a bordo di “Arya 415” di Arya Yachts, regateranno nel raggruppamento a compenso RI, che segue il programma assieme a ORC, IRC e Swan45. La manifestazione si chiuderà con la premiazione, alla presenza della famiglia reale, sabato 8 agosto. “Ho un ricordo bellissimo di Palma de Mallorca – ha dichiarato Larissa Nevierov, timoniere e capitano delle Stelle Olimpiche che nelle acque dell’isola spagnola si è allenata a lungo, prima della sua ultima partecipazione olimpica – dove si regata spesso con vento e sole. Credo sarà un’esperienza divertente per tutte noi e un’occasione per promuovere all’estero i valori dello sport olimpico, propri del nostro team “. LISTA EQUIPAGGIO: Larissa Nevierov (timone), Giulia Pignolo (drizze), Valentina Turisini (tailer), Myriam Cutolo (tailer), Alessia Pieretti (albero), Neus Garriga Turon (tattica). A bordo anche: Maurizia Cacciatori, Noemi Batki e Paola Tirados Sanchez

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.