Europeo Melges 32 a Porto Cervo:lightbay Calvi Network Scende in Acqua, Ma Chiude al Metà Classifica

Si aperto oggi il Campionato Europeo 2012 per la classe Melges32 nella cornice sempre affascinante di Porto Cervo. Ospitate dallo Yacht Club Costa Smeralda erano 22 le barche in acqua con 9 nazioni rappresentate. Nel team Lightbay molta tranquillità dopo le giornate di allenamento svolte ad inizio sep timana che hanno permesso di mettere a punto le ultime regolazioni su questo campo di regata sempre impegnativo. Ma i risultati sull’acqua il primo giorno arrivano solo in parte a causa delle tre brutte partenze, come racconta Carlo Alberini appena sceso in banchina. ” Leggere la giornata di oggi è molto semplice: siamo sempre partiti male, al punto da essere per tutte e tre le gare gli ultimi a tagliare la linea di start. Se abbiamo recuperato posizioni il merito va solo a Chicco Fonda che ha saputo leggere e guidarci sul campo con sicurezza e senza esitazioni.” Un vento moderato, 7-8 nodi nelle prime due regate aumentato poi a 10 nella terza, ma molto regolare e ben steso lungo il campo di regata. Guardando con campanilismo la testa della classifica si scorge un tocco di tricolore con il primo posto di Bombarda di Andrea Pozzi, debuttante della classe, che ha alla tattica un certo Flavio Favini. Secondo Opus One di Wolfgang Stolz e terzo Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.