Europeo Orc a Punta Ala: Aniene 1ª Classe Tripletta tra le Boe

Si ritorna a regatare tra le boe dopo la regata costiera che ha fatto soffrire molti, soprattutto per il caldo africano. Oggi, tra le boe il Tp52 Aniene 1ª Classe ha inanellato un tris di primi: sembrano pietanze mentre, in realtà, sono stati serviti tre piazzamenti d’eccellenza dell’imbarcazione battente guidone del Circolo Canottieri Aniene 1892. La cronaca di giornata: le previsioni danno vento fino a 12 nodi da sud sud ovest in rotazione nell’arco della giornata. Lunghezza di circa 12 miglia per le prime due regate e 8 per la terza. Aniene 1ª Classe parte sempre in pin (boa controstarter) con tanta grinta e massima velocità allo start. E’ sempre una lotta contro il tempo ed il vento, ma a quello ci pensa un Vasco Vascotto ispirato e come sempre attento alle rotazioni e varie zone di pressione. Al timone, Alessandro Maria Rinaldi che riesce sempre a dare il massimo senza sbavature. I risultati parlano chiaro, la barca più veloce riesce a colmare la “differenza cronometrica” che gli impone di spingere sempre al massimo senza imperfezioni. La prima prova si chiude al primo posto, davanti a Cronos2 e Booker. La seconda prova si chiude sempre con Aniene 1ª Classe in testa, seconda ancora Cronos2 e terza piazza per Gls Stella. “Tre di Tre” per Aniene 1ª Classe che vince davanti a Cronos2 e nuovamente Gls Stella. A conti fatti la classifica generale parla chiaro: leadership e margine di vantaggio consistente. Non si dormono mai “sonni tranquilli” fino all’ultimo giorno, la concentrazione deve rimanere alta, sempre molto alta fino alla fine. ” Siamo stati praticamente perfetti regatando in maniera pulita – sono le parole di Roberto Emanuale de Felice, Navigatore di Aniene 1ª Classe – lo spirito dell’Aniene unito al grande affiatamento con il gruppo di velisti triestini capitanati da un Vasco Vascotto in forma smagliante è veramente un’alchimia perfetta per fare bene. Fin qui ci siamo riusciti, sempre con il cronometro in mano e in evidenza. “Una giornata positiva per noi, abbiamo regatato bene e siamo molto contenti di come va la barca con queste condizioni – sono le parole di Giorgio Martin, Armatore di Aniene 1ª Classe – Vasco e gli altri ragazzi come sempre danno il massimo e alla fine i risultati parlano. Mancano ancora due giorni di regate e bisogna rimanere concentrati fino alla fine” la crew list del Tp52 Aniene 1ª Classe Alessandro Maria Rinaldi Skipper Vasco Vascotto Tattico Roberto Emanuele de Felice Navigatore Paolo di Marco Tailer Matteo Aglietti Prodiere Matteo Ledri Navigatore Alessandro Gucci Carrello Nevio Sabadin Randa Andre Bussani Tailer Guglielmo Giotto Giorgio Martin Drizze Massimiliano Galli Pit Stefano Spangaro Tailer Francesco Di Caprio Prodiere Tony Marrero Jolly

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.