Europeo Star in Danimarca: Simoneschi Sempre Primo degli Italiani

Skodstrup (Danimarca), 3 luglio 2001 – Nella seconda giornata del campionato europeo Star in Danimarca i velisti italiani si sono messi i evidenza nella flotta di 55 imbarcazioni in rappresentanza di 16 nazinalità diverse. Infatti nella seconda manche della giornata, disputata su un percorso a bastone di 5 lati con un vento di scirocco intorno ai 6 nodi di intensità, il primo a tagliare la linea d’arrivo è stato il team romano Poggi/Stilo. Lo hanno seguito al 5 posto i portacolori delle Fiamme Gialle Ravioli/Guidi e al 18 psoto Simoneschi/Colaninno, l’equipaggio in gara con i colori del Beetle Sailing Team sponsorizzato da Car Comauto di Milano, il più importante concessionario Audi e Wolkswajand’Italia. Squalificato per partenza anticipata il timoniere gardesano Nico Celon. Anche nella prima prova la compagine italiana aveva avuto modo di ben figurare: la prova, diputata con un vento di scirocco intorno ai dieci nodi è stata vinta dal esperto starista austriaco Hubert Raudachl mentre gli italiani hanno ottenuto un 5 con Ravioli!Guidi, un 6 con Simoneschi Colaninno (quest’ultimo atleta delle Fiamme Gialle) , un 13 con Poggi/Stilo e un 25 con Celon. Dopo 4 prove corse la classifica generale vede sempre al comando equipaggio Loof (bronzo olimpico nella classe Finn)/Lilljedahl seguito dall’americano Vessella al secondo posto, da Raudaschl al terzo, dal francese Presti al Quarto, e dal campione olimpico di Finn Van der Ploegh. Primo degli italiani ? sempre il presidente della classe Star, Riccardo Simoneschi al 7 posto, Pggi/Stilo sono al 12, Ravioli/Guidi al 14, Celon al 38. Dopo una giornata di riposo, giovedi’ la conclusione del campionato continentale con le ultime due prove in programma.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.