bannermercury

F.lli Giacomel Audi: il Melges 24 Guardando al 2009

Milano, 7 ottobre 2008 – Con la Melges Week di Torbole si è chiusa la stagione Melges 24 del team di Fratelli Giacomel Audi. Una stagione particolare, che ha visto parte del Audi TP 52 Sailing Team powered by Q8 impegnato nella flotta Melges 24 solo marginalmente, a corollario del lungo ed intenso impegno nella classe regina dei TP 52. In mezzo ad una flotta Melges 24 mai così forte in questa stagione, in concomitanza dell’evento iridato di Porto Cervo dello scorso mese di maggio, F.lli Giacomel Audi ha saputo confermare il consueto livello di grande competitività, anche sul campo di regata di Torbole, sfiorando il podio in quasi tutti gli appuntamenti a cui ha preso parte. Proprio l’evento di Torbole, dove l’equipaggio di Riccardo Simoneschi ha testato delle vele inedite, vale quale rilancio della sfida del team nella classe Melges 24 per la stagione 2009 che, grazie al calendario di gare TP 52, consentirà a F.lli Giacomel Audi di essere ancora più presente nelle più importanti regate nazionali ed internazionali di categoria. La mancanza di allenamento specifico unitamente all’attenzione ed alle energie rivolte al TP 52 in questa stagione non hanno permesso di avere lo spunto vincente, ma la stessa attività sul Melges 24 è stata certamente determinante quale fase di allenamento per le continue sfide del Audi TP 52 Sailing Team. Una stagione, quella TP 52, che per l’equipaggio di Riccardo Simoneschi non è ancora conclusa: a breve scatterà l’ora dell’atteso Campionato del Mondo in programma a metà mese a Lanzarote. Una regata che per Audi TP 52 Sailing Team powered by Q8, così come per tutti gli avversari sulla linea di partenza, può valere ben più di una stagione.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.