GALLO, POLLARA E VITALI VINCONO LA COPPA DEI CAMPIONI A GAETA

Gallo (SV Fiamme Gialle), Roberto Pollara (SV Marina Militara) e Elia Vitali (CN Ravennate) hanno vinto la Coppa dei Campioni nelle rispettive classi Laser Standard (olimpico maschile), Radial (olimpico femminile) e 4.7 giovanile.

 

In seguito allo svolgimento di una sola prova in data odierna, questo è stato l’epilogo della kermesse velica iniziata a Gaeta il 31 ottobre scorso e organizzata da Assolaser e Yacht Club Gaeta EVS in collaborazione con Club Nautico Gaeta, Lega Navale Italiana sezione di Gaeta, il supporto logistico della Base Nautica Flavio Gioia e il patrocinio del Comune di Gaeta. “Organizziamo questa manifestazione per il terzo anno consecutivo”, sottolinea Luca Simeone, Vicepresidente dello YC Gaeta EVS. “L’evento ha sempre registrato un’affluenza importante ma quest’anno abbiamo sfiorato le 300 presenze in acqua e ne siamo orgogliosi. Il pubblico, i cittadini e i turisti sembrano apprezzare questo format di gare che, oltre al colore e allo spettacolo offerto da una flotta giovane e numerosa, porta in città atleti di alto livello. Gaeta si conferma uno stadio naturale per gli eventi di mare non solo per la sua geografia ma anche per il clima che, mai come quest’anno è stato mite, regalando giornate soleggiate, con brezze meridionali sui 9 nodi di intensità. L’organizzazione di un evento come la Coppa dei Campioni Laser è un banco di prova significativo per gli organizzatori che confermano le capacità del nostro team di lavoro in vista di una stagione piena di eventi velici internazionale“.

 

Oltre alla classifica individuale, la regata laziale, tappa conclusiva dell’Italia Cup, ha consegnato il trofeo a squadre alla XIV zona (lago di Garda), vincitrice nei raggruppamenti Standard e 4.7, mentre tra i Radial il titolo è andato alla IV zona (Lazio).

 

In condizioni di vento medio leggero nella flotta italiana ci sono diversi ragazzi giovani molto competitivi”, spiega Marco Gallo (nella foto allegata) – Per vincere in questi mi sono dovuto guardare dai loro attacchi. Una vittoria ci voleva dopo una stagione dura, una vittoria fa sempre bene allo spirito. Ho deciso di non seguire, il prossimo anno, il programma di preparazione federale, andrò ad allenarmi in Australia, per avere la possibilità di confrontarmi con i migliori laseristi del panorama internazionale“.

 

  

CLASSIFICHE INDIVIDUALI

 

Laser Standard

1. Marco Gallo, SV Fiamme Gialle

2. Marco Benini, FV Malcesine

3. Marco Baruzzi, FV Riva del Garda

 

Laser Radial

1. Roberto Pollara, SV Marina Militare

2. Matteo Gianmarco, CN Castelfusano

3. Francesca Bergamo, CN Alto Adriatico

 

1. Raggruppamento femminile: Francesca Bergamo, CN Alto Adriatico

 

Laser 4.7

1. Elia Vitali, CN Ravennate

2. Alessandro Fornasari, FV Desenzano

3. Alberto Tezza, FV Malcesine

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.