Giovanni Soldini e Telecom Italia a 300 Miglia da St Malo

L’arrivo dell’equipaggio italiano previsto per domani 2 agosto 2008 Giovanni Soldini e Telecom Italia sono in vista del traguardo e mantengono la terza posizione nella Québec-St Malo, nonostante una nuova avaria a bordo. Nel tardo pomeriggio di ieri, con 26 nodi di vento, è infatti esploso lo spi leggero, che Giovanni aveva deciso di utilizzare (dopo la rottura dello spi medio) per attaccare i suoi avversari: la scelta gli aveva permesso di recuperare terreno sui due leader Halvard Mabire e Olivier Krauss e di staccare il quarto, Tanguy de Lamotte. La vela è esplosa a causa di un’improvvisa straorza di Telecom Italia e l’equipaggio ha subito issato lo spi piccolo da tempesta, l’ultimo rimasto. Questo il racconto di Giovanni, raggiunto al telefono nella tarda mattinata: “Oggi camminiamo bene, con vento in poppa ma perdere lo spi leggero ieri è stata una brutta botta! Abbiamo messo su lo spi da tempesta con anche la trinca – è un vecchio trucchetto per aumentare la velocità. E infatti durante la notte abbiamo tenuto bene su Tanguy de Lamotte, credo che abbia rotto anche lui lo spi perché non ci ha superato. Adesso andiamo a 11 nodi: il vento è un po’ calato ma fino a ieri è stato pazzesco! Siamo sempre andati a canna con l’acqua sul ponte, fradici! Per domani c’è in arrivo una depressione e ci sono previsioni di vento forte, bisognerà fare attenzione alle maree e alle correnti della Manica.” Al rilevamento delle 11 (ora italiana), Telecom Italia naviga a 119 miglia dal primo, Halvard Mabire su Pogo Structures, a una velocità media di 8.5 nodi. Tanguy De Lamotte insegue in quarta posizione a una ventina di miglia di distanza da Giovanni. L’arrivo dell’equipaggio italiano – Giovanni Soldini, Ciccio Manzoli, Marco Spertini e Tommaso Stella – che si trova a 318 miglia da St Malo, è previsto per domani, domenica 3 agosto.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.