Gli Studenti di Ingegneria Navale di Genova All’International Waterbike Regatta

Ad Amburgo si sono sfidati gli studenti di Ingegneria Navale di tutta Europa con le loro imbarcazioni a pedali, erano presenti ben 26 equipaggi tra i quali figurava il team genovese con il catamarano in carbonio “Caipiroska”, propulso da una ruota a pale dalle elevate prestazioni. La manifestazione, che ha avuto luogo nel lago artificiale Stadtparksee situato nel centro di Amburgo ha riscosso un notevole successo di pubblico e di partecipanti e, nonostante le condizioni climatiche avverse, pioggia, vento e grandine, l’equipaggio di Genova ha raggiunto una prestigiosa terza posizione, migliorando la quinta ottenuta lo scorso anno a Flensburg. Le gare che si sono disputate dal 20 al 22 Aprile scorsi hanno messo alla prova le imbarcazioni in diverse discipline, 100 metri, slalom, forward-stop-backward, lunga distanza e prova di tiro a punto fisso, evidenziando la competitività in tutte queste prove del catamarano progettato e realizzato dagli studenti con l’appoggio del Dipartimento di Ingegneria Navale e Tecnologie Marine dell’Università di Genova e di alcuni sponsor, Navis s.r.l., Cressi-sub, Paul & Shark e Ser.te.co.. Il Waterbike Team di Genova si è comportato benissimo mantenendo a lungo la seconda posizione generale, si è dovuto arrendere a sole due imbarcazioni, “Ordegno” di Trieste e “Funtastic” di Flensburg, ma si è classificato nettamente primo tra le imbarcazioni munite di ruota a pale, dimostrando la validità del progetto e i suoi successivi perfezionamenti. Gli studenti di Ingegneria Navale di Genova, inoltre, organizzeranno la XXIII edizione della International Waterbike Regatta per la prossima primavera, sperando di presentare e varare una nuova imbarcazione e ricambiando cosi’ l’ospitalità dimostrata dai colleghi stranieri.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE