Golding Nuovamente al Massimo

Mike Golding, skipper di “Team Group 4” ha informato questa mattina il suo team a terra, che è riuscito a fare un buon lavoro per far fronte al danno alle sartie rilevato ieri. Ha aggiunto che riesce a navigare con tutta la randa e il genoa e che ritiene di aver fatto un buon lavoro che gli permetterà di restare in gara. Queste le sue parole: “Sto avendo delle buone velocità, i problemi con l’albero credo di averli risolti. Temevo che qualcosa avrebbe ceduto sull’albero, ma quando ho effettuato un ispezione e mi sono reso conto che il solo 10% del sartiame stava lavorando mi sono davvero preoccupato. Ho avuto molta difficoltà a sistemare tutto dovendo salire sull’albero, per tre volte ho dovuto tentare e questo mi ha costretto a salire e scendere dall’albero con grande difficoltà. Ma ora tutto procede bene.” Riteniamo che ora Golding sia più intenzionato di prima a recuperare acqua su Josh Hall, chissà se riuscirà a conquistare anche la sep tima posizione prima dell’arrivo a Les Sables D’Olonne.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.