Golfo di Lecco: Selezioni Classe Europa

LECCO – Una splendida giornata di sole ha salutato i 64 partecipanti, provenienti da tutta Italia (tra cui anche cinque svizzeri), alla selezione nazionale open di vela classe Europa in corso di svolgimento nel Golfo di Lecco e con in palio il Trofeo “Raimondo Ingangi”. Tre le prove disputate nella prima giornata di regate (una la mattina con vento di tivano e due il pomeriggio con breva, su un classico triangolo olimpico) con protagonisti in assoluto i velisti di casa della Società Canottieri Lecco. In testa alla classifica generale provvisoria troviamo infatti Stefano Severgnini di Caprino Bergamasco, da sempre tesserato per il circolo lecchese. Severgnini ha collezionato, nell’ordine, un terzo, un quarto e un primo posto. Ma la Canottieri Lecco è prima anche nella categoria femminile grazie ad Angela Mastalli di Bellano (Lc) quinta assoluta e prima fra le donne (2, 6, 7 i piazzamenti). Nella classifica juniores, dopo tre prove, è invece in testa il bresciano Marco Baruzzi del Circolo Vela Toscolano Maderno (Bs) terzo nella graduatoria assoluta (8, 3, 2). Domani, domenica, le ultime due prove del programma. Ecco la classifica provvisoria dopo tre prove: 1. Stefano Severgnini (Canottieri Lecco – 3, 1, 4); 2. Alessandro Durante (Cv Toscolano Maderno – 10, 2, 1); 3. Marco Baruzzi (Cv Toscolano Maderno – 8, 3, 2 – 1° juniores); 4. Angela Mastalli (Canottieri Lecco – 2, 6, 7 – 1ª femminile); 5. Riccardo Piseddu (Yc Cagliari – 1, 5, 11); 6. Christian Casut (Svizzera – 7, 7, 14).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.