I Campionato Europeo Javelin

1′ CAMPIONATO EUROPEO JAVELIN ORGANIZZATO DAL CIRCOLO VELICO RIO PIRCIO: FANTASTICA TRIPLETTA DEGLI AMERICANI MATT STRUBLE/W.F. OLIVER (JAVELIN B) E DOPPIETTA DEL TEDESCO EDWIN GEISERT (JAVELIN A) Bellaria (Rn), 3 luglio 2002 Inizio spettacolare per il 1′ Campionato Europeo Javelin-Trofeo Città di Bellaria Igea Marina. A questo Campionato prendono parte una trentina di equipaggi europei e 3 equipaggi americani (che sono in classifica ma non concorrono per il titolo): come da pronostico della vigilia, i velisti yankee, che gareggiano tutti nella Categoria Javelin B (doppio), si sono rivelati fortissimi. Matt Struble e W.F. Oliver hanno messo a segno una fantastica tripletta, mentre nella Categoria A (singolo) il tedesco Edwin Geisert si è “accontentato” di una doppietta. Le prime due regate sono state disputate con vento da Grecale e la terza con Scirocco di intensità intorno a 10 nodi. Dopo 3 prove la Categoria B vede dunque in testa Struble/Oliver davanti ai genovesi Francesco Marcolini e Marco Morelli; 3′ il cesenate Daniele Saragoni in coppia con il vicentino Teo Di Battista. Nella Categoria A (singolo) il tedesco Geisert precede il connazionale Roman Strobl e il trentino Ferruccio De Admundis. Nella 1′ regata (Categoria Javelin B) gli americani sono partiti alla grande e hanno messo a segno una tripletta: Matt Struble/W.F. Oliver hanno preceduto Brian Lambert/Jason Sneed e Randy Smith/David Chamberlin. Al 4′ posto Marcolini/Morelli, 5′ Saragoni/Di Battista. Nella Categoria Javelin A hanno avuto la meglio i tedeschi: al primo posto Geisert, 2′ Strobl. Dietro di loro De Admundis, che ha preceduto il riminese Graziano Tamburini. Nella 2′ regata, i velisti italiani del Javelin B hanno iniziato la “riscossa” dando molto più filo da torcere agli statunitensi: dietro a Struble/Oliver si sono piazzati Marcolini/Morelli e Saragoni/Di Battista. 4′ l’equipaggio Lambert/Sneed e 5′ i cesenati Valerio Petrucci/Roberto Casadei. Nella Categoria Javelin A, De Asmundis ha messo in riga Geisert, il bellariese Michele Petrucci e Graziano Tamburini. Nella 3′ regata (Javelin B) i “soliti” Struble/Oliver hanno lasciato dietro Marcolini/Morelli e Saragoni/Di Battista; 4′ Smith/Chamberlin; 5′ Giannini/Cooper. Nei Javelin A vittoria di Geisert davanti a Tamburini, M. Petrucci, Strobl e al cesenate Marco Calbucci. Il californiano Randy Smith, due volte vice-campione olimpico in Tornado e vincitore di una Coppa America con il mitico Dennis Conner, è il velista più atteso del Campionato: nel corso della conferenza stampa di questa mattina, organizzata dal presidente del Circolo Velico Rio Pircio Antonio D’Alessio, Smith ha detto di essere entusiasta di partecipare a questo Campionato perche’ gli consente di allenarsi sul Javelin B in vista della prossima “Worrell 1000”, la più dura e affascinante regata per catamarani sportivi che si disputa al mondo (12 tappe, di cui 2 notturne, di lunghezza variabile tra i 120 e i 225 km). Sede della regata sarà Miami e “già si puo’ ipotizzare una collaborazione con gli organizzatori di questa regata” hanno detto il Sindaco di Bellaria-Igea Marina Gianni Scenna e l’Assessore al Turismo e Attività Produttive Marco Borroni. Al momento i Javelin sono costruiti solo nel Cantiere Bi.Mare di Lallo Petrucci a Bellaria. Il Campionato è organizzato dal Circolo Velico Rio Pircio di Bellaria- Igea Marina con il Patrocinio del Comune di Bellaria-Igea Marina, del CONI e della FIV (Federazione Italiana Vela); ha il supporto di Metaltecnica (produzione di elementi in acciaio), di Riba (produzione di alberi per catamarani) e di Turismhotel di Bellaria Igea Marina. Alla manifestazione aderisce anche il Comitato Turistico di Igea Marina con i propri stands gastronomici e la Protezione Civile che ha fornito i suoi locali. CLASSIFICA GENERALE DOPO 3 PROVE: JAVELIN A: 1. Geisert (GER) punti 4.00; 2. De Admundis (ITA) p. 10.00; 2. Tamburini (ITA) p. 10.00; 4. Strobl (GER) p. 11.00; 5. M. Petrucci (ITA) p. 14.00 – JAVELIN B: 1. Struble/Oliver (USA) punti 3.00; 2. Marcolini/Morelli (ITA) p. 8.00; 3. Saragoni/Di Battista (ITA) p. 11.00; 4. Lambert/Sneed (USA) p. 12.00; 5. Smith/Chamberlin (USA) p. 14.00

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.