I CANADESI NELLA PRIMA GIORNATA DEL TRICOLORE OPEN DEL TRIPLO SOLING

TORBOLE (Tn) – Prima giornata di regate sulle acque del Garda Trentino per il 34° Trofeo Dino Schiesaro, valido come Campionato Italiano Open dell’ex classe olimpica del Soling, manifestazione che vanta una forte presenza internazionale, come è nella tradizione del Circolo Vela Torbole del presidente Gian Franco Tonelli. Dopo 3 regate guida (1-2-1 i parziali) l’equipaggio canadese composto da Peter (presidente della classe internazionale dei Soling) e William Hall con Stave Lacey. I tre precedono l’ungherese Giorgio Wossala (2-1-2), più volte campione del Mondo, terzi i tedeschi con Karl Haist con Martina Zeileis e Irene Haist. Il primo equipaggio italiano è quello dei veneti Maffezzoli (Bruno, Marco e Pier Francesco) di Peschiera del Garda che occupano la 6a posizione nella classifica generale. Il secondo degli azzurri è il giornalista toscano Michele Tognozzi in 10a posizione. 

Dopo le tre gare di oggi, caratterizzate dal vento da nord, si riparte domani alle 13 con la speranza di trovare condizioni un po’ meno nordiche e magari un po’ di sole. Negli anni il trofeo Schiesaro ha ospitato in contemporanea Campionati Mondiali, Europeo e Nazionali sempre per la flotta del triplo Soling, barca che esordì alle Olimpiadi del 1972 sul mare tedesco di Kiel, durante le Olimpiadi di Monaco. 

I partner per la stagione 2015 del Circolo Vela Torbole sono: Bmw Yacht Sport, Protec Tapes, Cassa Rurale Alto Garda, Bergamont, Itas, Marine Pool, Trentodoc, Trentingrana, Consorzio Melinda, WD 40, oltre agli Enti e alle società di promozione turistica come Trentino spa e Ingarda.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.