bannermercury

I PARA WORLD SAILING CHAMPIONSHIP VERSO LA CONCLUSIONE

I Para World Sailing Championship 2015 si avviano verso la conclusione con un’altra, magnifica giornata di sole e di vento, che consente agli equipaggi impegnati nelle tre classi paralimpiche 2.4 mR, Skud 18 e Sonar di disputare altre due regate, che portano il totale a dieci, quando manca solo un giorno alla conclusione di questi Campionati del Mondo della Vela Paralimpica organizzati dal Royal Yacht Club of Victoria.
Una giornata altalenante per i colori azzurri, che riescono comunque a mantenere le posizioni conquistate nei giorni scorsi, con ottime possibilità per il 2.4 mR e il Sonar di ottenere la qualificazione per le Paralimpiadi di Rio de Janeiro, risultato già raggiunto l’anno scorso per lo Skud 18. Classe, quest’ultima, in cui Marco Gualandris e Marta Zanetti riescono a difendere con successo il loro terzo posto pur incappando nella giornata peggiore finora a Melbourne, un 5-8 nelle due regate di oggi che fa perdere terreno ai due azzurri nei confronti della coppia dei testa – i leader, gli australiani Fitzgibbon-Tesch, e gli inglesi Rickham-Birrell – ma gli consente di mantenere ancora un margine di tre punti sugli olandesi Schrama-Nap. Domani, ultima giornata di regate, c’è da attendersi un duello serrato proprio con l’equipaggio orange per la conquista di un’ambita medaglia di bronzo, che per i due azzurri sarebbe la seconda consecutiva dopo quella ottenuta ad Halifax, in Canada, l’anno scorso.
Mantiene la posizione anche Antonio Squizzato nel singolo 2.4 mR, grazie ai due decimi posti ottenuti oggi – al comando troviamo sempre il francese Damien Seguin, seguito dal tedesco Heiko Kroeger e dall’australiano Matt Bugg – mentre l’altro azzurro in regata, Gianluca Raggi, recupera un altro posto ed è 36mo. E la mantengono anche Cristiano D’Agaro, Fabrizio Solazzo e Gian Bachisio Pira nella classe Sonar, sempre 13mi, con un 15-12 di giornata, nella classifica che hai negli inglesi Robertson-Stodel-Thomas i nuovi leader davanti agli australiani Harrison-Harris-Boaden e ai francesi Jourdren-Flageul-Vimont Vicary.
I Para World Sailing Championship si concludono domani, con le ultime regate della serie e la successiva premiazione presso gli spazi del Royal Yacht Club of Victoria.

 

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.