Ibs Yachting Point Marina di Olbia

È stato ufficializzato in questi giorni l’accordo tra la società proprietaria del Marina di Olbia e IBS Group, per la gestione della nuova prestigiosa struttura portuale situata all’interno del golfo della città sarda. Dunque, dopo l’apertura del primo IBS Yachting Point a Cagliari, dove l’azienda dispone di posti barca in pieno centro cittadino anche per grandi imbarcazioni, ora IBS Group si appresta a inaugurare una seconda importante iniziativa nel sep tore della portualità, potendo così garantire ai suoi sempre più numerosi clienti anche l’offerta di posti barca per le vacanze o per il ricovero stanziale. Il compito di gestire la struttura sarà affidato a personale qualificato opportunamente selezionato, per poter garantire gli stessi standard qualitativi che hanno sinora contribuito a costruire il successo del dinamico Gruppo. Marina di Olbia è una struttura moderna, attualmente in fase finale di costruzione, ed è frutto di un progetto ad ampio respiro che coinvolge l’intera area alle sue spalle. Infatti, il Marina di Olbia si trova all’interno dell’omonimo residence, che ospita anche un grande centro commerciale dove poter reperire di tutto, servizi, l’aeroporto a poche centinaia di metri e il centro di Olbia a cinque minuti di auto. Queste caratteristiche, unitamente a quelle tecniche proprie della struttura, rendono il Marina di Olbia l’approdo ideale anche per gli equipaggi che scelgono questa destinazione per svernare. Inoltre, il Golfo di Olbia vanta la presenza di importanti cantieri esperti nell’assistenza e nei refit di imbarcazioni di qualsiasi dimensione, il che agevola la soluzione di problemi di qualsiasi tipo garantendo altresì l’adeguata assistenza a chi sceglie il Marina di Olbia per il transito. Marina di Olbia è stato realizzato secondo gli standard costruttivi e ambientali più moderni, con materiali in grado di garantire un’adeguata integrazione della struttura con l’ambiente circostante. Il porto si sviluppa su due specchi acquei che formano altrettante baie, naturalmente delimitate dall’isola di Cavallo e da una serie di scogli emergenti. Dunque, sono le evidenze naturali a dividere l’opera portuale e questo contribuisce a garantirne un impatto estetico e ambientale decisamente consono alla costa che la ospita. I posti barca disponibili sono in totale 230, per barche fino a 60 metri di lunghezza, aventi un pescaggio massimo di 5 metri, in ogni caso, il fondale minimo all’interno della struttura e di metri 3. I bacini sono dotati di pontili galleggianti di ultima generazione, i quali permettono un impiego modulare dei posti barca in funzione delle esigenze del momento. Come abbiamo detto uno dei punti di forza del Marina di Olbia risiede nella vicinanza con il residence Marina di Olbia, ma anche all’interno della struttura sono previsti servizi ed esercizi commerciali di sicuro interesse per diportisti ed equipaggi. Tra questi troviamo un parcheggio per 300 auto e una viabilità realizzata per non generare mai stagnazioni di traffico. All’interno del porto poi, ci saranno lo yachting club, uffici, magazzini per le attrezzature, stazione di rifornimento, servizi igienici, security. Marina di Olbia è situato in posizione strategica anche quando si esce in mare, in quanto si trova all’interno del Golfo di Olbia, dunque al riparo da qualsiasi traversia, a poche miglia dalla splendide isole di Tavolara e Molara, le quali sono solo le mete più prossime in una costa che non ha eguali nel mondo per quantità e qualità delle sue bellezze naturali. Per ulteriori informazioni è possibile contattare IBS Group; tel. 0789 380048 – sito web www.ibsgroup.it.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.