Il 15 MARZO IL VIA ALLA STAGIONE 2015 del CIRCOLO VELA GARGNANO SUL lago DI GARDA

Ad aprile, poi, salperà LEA, Lake Expo Access, gli eventi legati ad Expo 2015, alla vela accessibile, alla storia del grande bacino lacustre italiano con i Futuristi ospiti dell’isola del Trimelone.

 

GARGNANO (lago di Garda/Bs) – Scatta domenica 15 marzo la stagione agonistica primaverile-estiva del Circolo Vela Gargnano-lago di Garda. La sfida in acqua sarà il 37° Trofeo Roberto Bianchi, gara riservata alle flotte monotipo (Asso 99, Dolphin Cvg, Ufo 22, Melges 20 , Protagonist 7.50 e altre ancora)  cabinate con stazza Orc. La gara è dedicata a Roberto Bianchi che è stato un affermato inventore come amava definirsi (sua l’idea di una suola delle “espadrillas” con uno scottino di barca a vela), costruttore e progettista, tra i primi in Italia ad utilizzare la vetroresina con il celebre “Kriss”, un super FD che conquistò ben due podi assoluti nella Centomiglia di fine anni ’60 con l’equipaggio dei fratelli Luciano e Lorenzo Magrograssi, velisti gargnanesi campioni d’Italia con l’olimpico FD nel 1968 sul mare di Trieste. 

Il percorso del trofeo Bianchi prevede una Media “long distance” (poco meno di 15 miglia, circa 25 chilometri) sulla rotta Gargnano-Campione-Gargnano con arrivo e partenza dal porticciolo della Marina di Bogliaco nella frazione gargnanese di Bogliaco. Sarà una regata dal sapore storico-artistico visto che la rotta di gara transiterà al largo dell’isolotto del Trimelone, lembo di terra dove i “futuristi” Marinetti, Boccioni, Erba, trascorsero buona parte del periodo del primo conflitto mondiale. 

Le gesta di questi personaggi venivano quasi quotidianamente raccontati sulla “Gazzetta dello Sport” (a partire dal 15 maggio 1915) dal giornalista Renzo Codara, anche lui arruolato nelle file del “Corpo dei Volontari Ciclisti Automobilisti”. Il calendario 2015 del CVG continuerà l’11 e il 12 aprile con il 37° Trofeo Antonio Danesi, l’happening per i ragazzi, riservato al singolo Optimist, all’Hansa 303 per i velisti paralimpici, al doppio Rs Feva, barchetta che a fine maggio correrà a Campione di Tremosine il suo Campionato d’Europa. Il Trofeo Danesi aprirà gli Eventi 2015 legati a LEA, Lake Expo Access, che si chiuderanno a metà sep tembre con il Campionato Italiano di vela accessibile, i tricolori delle flotte Hansa, del paralimpico Skud 18, del singolo Liberty.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.