Il Canados 110′ Mikimar Vince ai World Yachts Trophies

Il canados 110′ Mikimar, yacht della linea flybridge dello storico cantiere romano, ha conquistato con l’originale design dei suoi interni la giuria dei World Yachts Trophies, aggiudicandosi il premio come migliore yacht sopra i 24 metri nella categoria “Interior Design”. La premiazione del concorso si è svolta il 15 sep tembre all’Hotel Carlton di Cannes, in occasione del tradizionale gala organizzato dal gruppo editoriale Lux Media Group durante il Festival de la Plaisance. Il canados 110′ Mikimar ha vinto il prestigioso premio fra le numerose imbarcazioni iscritte al concorso per il design sofisticato e lineare degli interni, realizzati in collaborazione con lo studio Salvagni Architetti di Roma e caratterizzati dalla flessibilità, dalla continuità e dall’uso sapiente dell’illuminazione. A ricevere il prestigioso riconoscimento, uno dei più ambiti nel sep tore della nautica di lusso, Maurizio Baldoni, nuovo Amministratore Delegato di Canados International, e l’Architetto Achille Salvagni, autore dell’interior design. Un tributo particolare per Maurizio Baldoni da parte dei numerosi partecipanti all’evento, accompagnato da un lungo applauso. “Siamo molto soddisfatti di ricevere questo importante premio con uno yacht che ben rappresenta l’alto livello di personalizzazione che Canados offre ai propri armatori” ha commentato Maurizio Baldoni, al comando dello storico cantiere romano dal mese di aprile. “Questa accoglienza rappresenta per me il riconoscimento più significativo delle vere potenzialità del cantiere, che potranno adesso essere sviluppate appieno grazie al nuovo corso iniziato da Canados”. Alla premiazione del Mikimar è stata riservata la chiusura della serata per conferirle la meritata importanza.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.