Il Catamarano United State Of The World Ha Raggiunto la Sua Meta

Il catamarano “United State of the World II”, con il guidone della Lega Navale Italiana issato sull’albero ha toccato Pointe à Pitre alle 00.16 U.T.C. cioè le 16 circa ora della Guadalupe, ossia 01.16 di notte ora italiana del 2 dicembre 2002. Sylvie Viant, Comitato della Route du Rhum, ha fissato il tempo ufficiale d’arrivo di Alessandro e ha commentato: “E’ incredibile!”. All’arrivo erano presenti almeno 200 persone, tra le quali tutti gli equipaggi della Route du Rhum, molti giornalisti, le radio e le televisioni internazionali. Ora è ospitato a bordo del secondo classificato alla Route du Rhum, mentre gli altri navigatori gli hanno prestato scarpe e indumenti puliti; il medico della Route du Rhum lo ha visitato e l’organizzazione gli ha offerto la cena. “United States of the World II” verrà riportato in europa a spese dei team della Route du Rhum e Alessandro tornerà a breve grazie all’interessamento del nostro consolato. Il primo avvistamento della terra risale a domenica 1 Dicembre 2002, quando, alle ore 14.46 U.T.C., dopo 29 giorni di navigazione solitaria, Alessandro Di Benedetto ha avvistato l’Isola de La Desirade a est della Guadalupe. In quel momento solo una manciata di miglia lo separavano dalla sua meta. Ben arrivato!

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.