Il Distretto Produttivo della Nautica da Diporto in Puglia

A Seatec presentano la loro attività 140 aziende coinvolte in un progetto di valorizzazione delle eccellenze produttive e territoriali. Carrara, 5 febbraio 2013 Anche la Puglia partecipa a Seatec per presentare il suo distretto produttivo della nautica, ormai una realtà rilevante, al quale hanno aderito 140 imprese che operano nel campo della cantieristica, della ,manutenzione, della componentistica, dei servizi tecnici, della comunicazione e della formazione, della Ricerca, della ricettività e del turismo nautico. I rappresentanti del distretto, con il presidente Giuseppe Danese e il segretario Vincenzo Caforio incontreranno mercoledì 6 febbraio (ore 14 , area eventi Vela) gli operatori e la stampa tecnica per illustrare le caratteristiche di una struttura che rappresenta una realtà importante non solo per la nautica regionale ma anche per la filiera che interessa diversi paesi del mediterraneo. Il distretto, che ha sede presso la Camera di Commercio di Brindisi, è stato promosso da Enti e Istituzioni locali, Camere di Commercio, Università e Centri di ricerca, Organizzazioni sindacali e imprenditoriali oltre che da imprese della filiera della nautica Pugliese. In brevissimo tempo ha raccolto le adesioni delle aziende che operano nell’ambito della regione e, grazie alla collaborazione con lo sportello regionale per l’internazionalizzazione SPRINT Puglia, partecipa ai principali eventi fieristici del sep tore per sostenere i processi di internazionalizzazione delle imprese e costruire nuovi partenariati, a livello nazionale e Internazionale con operatori del sep tore di altre Regioni e di altri Paesi. Fra gli obiettivi del distretto pugliese anche quello di sostenere processi di crescita del turismo nautico e del turismo territoriale lungo le coste pugliesi mentre collabora con la Camera di Commercio di Brindisi e con il sistema camerale nell’ambito del Progetto Cluster Club che coinvolge imprese di 6 Paesi: Italia, Croazia, Serbia, Bosnia Erzegovina, Albania e Grecia per sviluppare rapporti coinvolgendo le imprese della filiera nautica pugliese. Info www.sea-tec.it Ingresso numero 5, via Maestri del Marmo; orario mercoledì 6 e giovedì 7 febbraio dalle 10,00 alle 18,00; venerdì 8 febbraio dalle 10,00 alle 17,00.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.