Il Golfo Si Affolla di Vele, Parte la Velalonga.

Colpo di cannone alle 11,00: le 230 barche iscritte partiranno dalle acque antistanti il Castel dell’Ovo per affrontare le circa 15 miglia del percorso predisposto dal Comitato di Regata della Lega Navale di Napoli. Apripista d’eccezione Shosholoza, la barca di Coppa America che in questi giorni ha proseguito i suoi allenamenti nel Golfo al comando di Paolo Cian. ” Incredibile !” – ha detto ieri Paolo – ” Mi sembra di navigare per la prima volta, una barca di Coppa America nel Golfo di Napoli e centinaia di appassionati che ci seguono, vivendo l’esperienza unica di navigare a fianco a noi, è un ricordo e un’immagine che porterò con me in tutto il mondo”. Ieri (sabato) prologo di lusso della XXIV edizione della Velalonga, la tradizionale Over 60, la regata che tante volte ha visto trionfare l’Ammiraglio Tino Straulino che era particolarmente legato a Napoli e a questo trofeo. Su tutti, in tempo reale, ha trionfato l’equipaggio di Paolo Disa a bordo di Cose e’ Pazze, ottimo secondo posto per Carpe Diem in una competizione nella quale età dei membri dell’equipaggio e età della barca concorrono a creare un handicap per il calcolo dei tempi compensati. D’eccezione anche la barca comitato, il Grifone IV della Guardia di Finanza agli ordini di Vincenzo Capolino maresciallo aiuto mare delle Fiamme Oro. Oggi (domenica) grande festa della vela nel Golfo con le barche partecipanti che doppieranno il Capo di Posillipo e di Nisida per raggiungere una boa posizionata davanti al Pontile Nord di Bagnoli, ritorno verso Napoli e linea d’arrivo a Via Caracciolo davanti ad una folla di appassionati e di curiosi che potranno così seguire le fasi salienti della regata. Non solo, altri punti privilegiati di osservazione saranno il Belvedere del Parco Virgiliano e il Pontile Nord di Bagnoli. Il nutrito programma di questa edizione della Velalonga avrà il suo gran finale questa sera alle 18,30 con la cerimonia di premiazione che si terrà sul palco allestito nel villaggio dell’ospitalità. Grande l’impegno organizzativo profuso dalla L.N.I., con la sua Presidente, Rosaria Rosini impegnata in prima linea insieme a tutti i soci del sodalizio del Molosiglio, nell’attuazione di un progetto che ha saputo unire sport, solidarietà, animazione e amore per il mare. La Velalonga è organizzata dalla L.N.I. di Napoli in partnership con la Marina Militare Italiana, con la collaborazione tecnica e professionale di Easy Yachting e Makers, e gode del sostegno e del patrocinio morale della Regione Campania, della Provincia di Napoli, del Comune di Napoli, dell’Autorità Portuale, de “Il Mattino”, della collaborazione della Capitaneria di Porto, del Corpo dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e della Polizia Municipale, nonché delle aziende sponsor che con il loro contributo hanno reso possibile l’effettuazione dell’evento.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.