bannermercury

Il Lecchese Giuseppe Bodega Vince la 57^ Edizione della Centomiglia del Lario

Disputata a Como anche l’ultima gara del campionato italiano Endurance gruppo B E’ stato uno scafo della categoria Circuito R00 (R infinito) a vincere la 57^ edizione della CentoMiglia del Lario. Alla guida di questo scafo il lecchese Giuseppe Bodega, che ha percorso i 12 giri della grande “classica” comasca in 1 ora 14′.40. Distacco consistente per i 2° classificati, Piero Fusconi e Daniele Laudani, alla guida in un’imbarcazione Endurance del gruppo B classe S3, che ha tagliato il traguardo dopo 1 ora 17′.9. Terza classificata la coppia Dell’Anna – Carando su un’imbarcazione Endurance gruppo B clase S2 in 1 ora 17′.50. Su un totale di 28 imbarcazioni partenti, ci sono stati 9 ritiri dovuti ad inconvenienti tecnici e ad un incidente che ha coinvolto due imbarcazioni. La  CentoMiglia del Lario era valida anche quale ultima prova del campionato italiano Endurance gruppo B. Il palermitano Damiano Orlando si è imposto nella classe B1, mentre nella classe B2 la vittoria è andata al leader di campionato Domenico Giardina. Nella classe S1, i forlidesi Carlo Bentivogli e Cinzia Treossi hanno dominato sugli avversari, aggiudicandosi il gradino più alto del podio. Nella classe S2 a vincere è stato il ravennate leader di classifica, Antonio dell’Anna, che ha corso questa prova in coppia con Stefania Carando. Nella S3 la vittoria di giornata è andata a Fabio Viganò, che quest’anno non ha preso parte al campionato italiano Endurance gruppo B, ma ha disputato soltanto quest’ultima prova. Ai fini del titolo italiano in questa classe, nella prova di Como, si è classificata al primo posto la coppia Fusconi-Laudani. Ordine di arrivo finale 100 Miglia del Lario ed. 2006: 1° classificato: Bodega Giuseppe – categoria R00- 12 giri in 1:14:40.17 2° classificato: Fusconi Piero – Laudani Daniele – categoria S3- 12 giri in 1:17:09.05 3° classificato: Dell’Anna Antonio – Carando Stefania – categoria S2- 12 giri in 1:17:50.30 4° classificato: Viganò Fabio – categoria S3- 12 giri in 1:18:48.44 5° classificato: Cadenazzi Silvano – Signorini Cristian – categoria S3- 11 giri in 1:18:19.80 6° classificato: Altimari Achille – Soave Giampiero – categoria C- 11 giri in 1:21:51.95 7° classificato: Orlando Damiano – categoria B1- 10 giri in 1:19:04.88 8° classificato: Bertolucci Massimiliano – Landucci Filippo – categoria S1- 9 giri in 1:23:41.58 9° classificato: Lippolis Gianni – Borrini Davide – categoria U- 8 giri in 1:22:37.77 Classifica della  5° prova Campionato Italiano Endurance: B-B1 – Trofeo FIM: 1° Orlando Damiano; 2° Talamo Ferdinando – Aruta Luigi B-B2: 1° Giardina Domenico; 2° Stefani Lucio; 3° Castelletti Walter B-S1: 1° Bentivogli Carlo-Treossi Cinzia; 2. Bertolucci Massimiliano – Landucci Filippo B-S2: 1° Dell’Anna Antonio – Carando Stefania; 2. Cremonini Stefano – Rossi Stefano B-S3*: 1° Viganò Fabio; 2° Fusconi Piero – Laudani Daniele; 3° Mormile Francesco – Cannone Cosimo  (* classifica di campionato italiano sub iudice) Unica: 1° Lippolis Gianni – Borrini Davide

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.