bannermercury

Il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli Inaugura Alla Fiera di Genova il 51° Salone Nautico Internazionale

Sarà il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, senatore Altero Matteoli ad aprire ufficialmente la cinquantunesima edizione del Salone Nautico Internazionale, in programma alla Fiera di Genova dal 1° al 9 ottobre. Il Ministro arriverà via mare a bordo di una motovedetta della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera e farà il suo ingresso nel quartiere fieristico attorno: la cerimonia inaugurale inizierà alle 10.30 sulla terrazza del padiglione B, dove si terranno l’alzabandiera e il picchetto d’onore. Terminata la cerimonia ministro e autorità si trasferiranno al Fieracongressi per i saluti ufficiali. In sala Liguria a partire dalle 11.15 sono previsti gli interventi di Sara Armella, presidente di Fiera di Genova Spa, Anton F. Albertoni, presidente Ucina, Alessandro Repetto, presidente della Provincia di Genova, Marta Vincenzi, sindaco di Genova, e Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria. Chiusura con l’intervento del ministro Matteoli. Alla giornata di apertura sarà presente anche il sottosegretario alla Semplificazione normativa, Francesco Belsito. Le dirette tv Ampia la copertura televisiva garantita al Salone Nautico Internazionale che si conferma grande evento mediatico. Nello specifico, per quanto riguarda le dirette di domani, alle 11 la lunga diretta su Rai 3 nazionale curata dalla TGR Liguria e alle 14.00 la maratona di Lineablu su Rai Uno. Già annunciate la presenza degli inviati dei principali TG nazionali e le dirette quotidiane di Raisport. A ulteriore conferma della grande importanza della manifestazione anche per l’informazione locale, scenderanno in campo tutte le principali emittenti radiotelevisive. Domani diretta su Primocanale e su Telenord Il Salone 2011 Con 1.300 espositori, 2.000 barche – di cui 450 ormeggiate nella suggestiva sezione floating – e 450 nuovi modelli presentati in anteprima il Salone Nautico Internazionale di Genova si conferma la manifestazione più completa al mondo, con un ventaglio di proposte e di merceologie che abbraccia tutti i sep tori della nautica rispondendo alle esigenze di tutti gli appassionati. Per quanto riguarda la piccola nautica – che rappresenta il 60% del totale delle imbarcazioni in esposizione – il Salone Nautico di Genova propone dalle canoe ai gommoni, dai gozzi fino alle imbarcazioni package per vivere la passione del mare a 360°. Nell’ottica di abbracciare tutte le esigenze del pubblico del Salone, l’area dedicata ai megayacht, segmento che vede l’industria nautica italiana leader mondiale con un know how e una capacità di esportazione di altissimo livello, ospiterà 30 barche fino a cinquanta metri di lunghezza, veri e propri gioielli della cantieristica. Ammiraglie di questa edizione, entrambe Made in Italy, saranno il CBI 50 “Aifos”, 50 metri, di Cbi Navi (Gruppo Fipa) per il motore e il Comet 100 rs “Shadow”, 30,9 metri, realizzato da Comar Yachts per la vela. All’estremità della banchina maxiyacht la elisuperficie per il servizio di collegamento in elicottero. Il sep tore della vela, che conta sulla presenza di 124 imbarcazioni in acqua, per un totale complessivo di 160 imbarcazioni a vela esposte – risulta quest’anno baricentrico nel sistema delle darsene, con il padiglione Mondoinvela completamente rinnovato e immediatamente a disposizione dei visitatori che sceglieranno il battello per arrivare al Salone. Tra le novità di quest’anno l’inserimento delle prove in mare delle imbarcazioni che, presso la banchina G, darà la possibilità ai cantieri di far provare ben venticinque barche da 12 a 24 metri di lunghezza. Per un pubblico attento a tutti i dettagli e per gli operatori professionali, il Salone Nautico offre Techtrade, la sezione dedicata alla componentistica e agli accessori, che nelle giornate di lunedì 3 e martedi 4 ottobre sarà riservata preferenzialmente a incontri b2b tra gli operatori della filiera nautica. Per favorire inoltre gli incontri B2B con gli operatori esteri durante la manifestazione, nell’ambito dell’accordo di sep tore per la promozione e il sostegno all’export tra UCINA e Ministero dello Sviluppo Economico sono state organizzate missioni dai principali mercati strategici. In queest’ambito si inserisce inoltre SMART2011 l’iniziativa promossa da Enterprise Europe Network Italia e organizzata da Unioncamere Liguria e Camera di Commercio della Spezia, in collaborazione con UCINA e Fiera di Genova, che prevede lo svolgimento di incontri d’affari one to one a livello internazionale con finalità commerciali, tecnologici e per progetti di ricerca. Gli appuntamenti di domani, sabato 1 ottobre Tre gli appuntamenti al Teatro del Mare: alle 14 la conferenza stampa di chiusura dell’evento “La Regata dei Cetacei 2011”, alle 15 presentazione del progetto del giro del mondo “Ocean World” col velista Matteo Miceli, alle 16 presentazione del libro “Nessuno resti a terra” di Giovanna Caratelli con prefazione dello stesso Matteo Miceli Nella sala Riviera di Fieracongressi invece alle 13 presentazione del nuovo esame di patente nautica a quiz, alla presenza del ministro Matteoli. Alle 16 in sala stampa sarà la volta di “Mare Sicuro 2011”, conferenza sui dati relativi ai soccorsi a diportisti e bagnanti effettuati nel corso dell’ultima stagione estiva dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera. Orari e prezzi Il Salone è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.30. Domani, 1° ottobre, primo sabato di apertura, il Salone resterà eccezionalmente aperto fino alle 22.30. A partire dalle 18.30, si potrà acquistare esclusivamente alle casse delle biglietterie, il biglietto serale a 12 Euro e i ragazzi fino a 10 anni (se accompagnati da un adulto) usufruiranno di un ingresso omaggio. L’offerta non è cumulabile con ulteriori riduzioni o promozioni. Ogni biglietto acquistato sarà abbinato a un tagliando per partecipare al concorso “Visita il Salone di sera e vinci una crociera MSC”, che prevede l’estrazione di una crociera nel Mediterraneo a bordo della nave Splendida della Msc per due persone. Sabato 1° ottobre, a seguito dell’apertura del Salone fino alle 22.30, il servizio delle linee speciali KA, 10 e bus Lido – Kennedy proseguirà fino alle ore 23.00. Anche i battelli del consorzio Liguria Via Mare effettueranno l’utlima partenza dal quartiere fieristico alle 22.45. Durante la normale apertura diurna del Salone -1/9 ottobre, dalle 10 alle 18.30 – sarà invece in vigore l’ingresso a 15 euro; ingresso ridotto a 12 euro, per le comitive composte da almeno 30 persone, i militari, i disabili e per i bambini da 6 a 10 anni: i bimbi fino a 5 anni entrano gratis.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.