Il Moby M 30 World Championship 2007

Porto Cervo, 1 ottobre 2007 Sarà Moby il main sponsor dell’undicesima edizione del Campionato del Mondo della classe M 30, già conosciuta come Mumm 30, che si correrà nelle acque di Porto Cervo dal 2 al 7 ottobre. Il Moby M 30 World Championship, organizzato insieme allo Yacht Club Costa Smeralda, conta ben 40 iscritti, uno dei raggruppamenti più numerosi raggiunti dalla flotta degli M30. Per questa classe si tratta della terza volta che l’assegnazione del titolo mondiale avviene in Italia e, nella precedente edizione dell’Isola d’Elba, Moby era già stata sponsor principale dell’evento. L’impegno di Moby per questo campionato mondiale è sottolineato anche dalla presenza in rada di una delle navi più grandi della flotta, Freedom, che servirà da ” quartier generale” della manifestazione. A bordo ospiti Moby, in particolare agenti di viaggio, per tutta la durata dell’evento. Fra i Technical Supplier dell’evento Big Mat, che svolge anche il ruolo di main sponsor dell’imbarcazione di Mascalzone Latino, e Audi. Mascalzone Latino ha inoltre come technical suppliers Slam e Ligabue. Il calendario delle regate prevede per il 2 e il 3 ottobre il 2007 Moby M 30 Pre-World Championship, con due regate per ciascun giorno a partire dalle 11.30, mentre per il Moby M 30 World Championship, che si disputerà fra il 4 e il 7 ottobre, saranno effettuate il maggior numero di prove possibili a discrezione del comitato di regata, con un limite massimo di undici nei quattro giorni. La manifestazione, che chiude l’intensa annata di eventi per il quarantennale dello YCCS, si presenta molto interessante tecnicamente per l’alto valore agonistico degli equipaggi presenti: non mancano gli ex campioni della classe Vincenzo Onorato (2000) ed Erik Maris (2006), e altri velisti di fama mondiale tra cui Francesco De Angelis, Tommaso Chieffi, Terry Hutchinson ed Hamish Pepper. Fra i favoriti anche Federico Strocchi, vincitore overall delle 17 prove del Circuito Italiano Mumm 30 di quest’anno. Ospite d’onore il principe Carlo di Borbone. Per l’occasione anche Vincenzo Onorato torna al timone di un M30. Con lui ci saranno: Vasco Vascotto alla tattica, Matteo Savelli alle drizze, Giorgio Tortarolo alla randa, Francesco Aversano e Andrea Ballico trimmer, Marco Cornacchia a prua. Vincenzo Onorato, che già aveva vinto il titolo di Campione del Mondo Mumm 30 a Miami nel 2000, ha conquistato nelle ultime due stagioni il titolo di Campione del Mondo Farr 40.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.