Il Palio di Taranto

Il “Palio di Taranto” è stato ideato nel 1986 con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo culturale e turistico della città ed avvicinare i cittadini ed i turisti ad un momento dell’affascinante epoca medioevale e al mare. L’evento è una componente vitale che non cammina più in maniera isolata, ma è ormai inserita di diritto in un mosaico più ampio che tende ad unire le ricchezze storiche e culturali della bella Taranto, “città dei due mari” e che si è arricchito nel corso degli anni di molteplici e nuove attività collaterali, sintomo della crescente adesione e partecipazione dei cittadini. In particolare, tre sono le manifestazioni degne di lode: il concorso “Bellissima Mediterranea”, “Le Perle di Taranto” e il concorso “La Tarantola”. “Il Palio” contempla una storica regata di barche a remi abbinata ai dieci rioni di Taranto, di cui ogni barca si fregia del colore e dell’emblema ed è subdivisa in due tornate: la prima l’otto maggio in occasione della festa del patrono di Taranto San Cataldo e la seconda a luglio. Nel corso degli anni l’evento è arrivato a coinvolgere anche le rappresentanze della Interforze che danno vita alla emozionante gara. L’intera regata si svolge attorno all’isola del Borgo Antico, dove i contendenti, rigorosamente in abiti medievali, passano per i luoghi più belli e caratteristici della città: sotto il Ponte di Pietra, il Mar Piccolo, il Castello Aragonese e il Ponte Girevole…. Il Palio guarda inoltre al mondo dei giovani e alla bellezza delle ragazze; è per questo che è nato l’ormai consolidato Concorso Bellissima Mediterranea che ha la sua conclusione nel meraviglioso scenario del Castello Aragonese. Ma la manifestazione si propone anche di dare una sorta di continuità storica al mondo del mercato e delle fiere che si tenevano a Taranto nei secoli passati; i mestieri dei nostri padri con tutto il loro fascino e la loro poesia, sono stati quindi recuperati e valorizzati nell’ambito del progetto “Le Perle di Taranto”. L’intera manifestazione si avvarrà, come sempre, della collaborazione di vari Enti pubblici e privati -Comando in Capo della Marina Militare, Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Provinciale, Aeronautica Militare, Guardia di Finanza, Guardia Costiera, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Regione Puglia, Provincia e Comune di Taranto, Azienda di Promozione Turistica-, diventando così, un grande evento di rilevanza storica e turistica. Il Palio quindi è ideato in maniera tale da indurre lo spettatore a chiudere gli occhi e rituffarsi in quel mondo incantato del passato per riprovare oggi come ieri le stesse emozioni e le stesse sensazioni. – 8 maggio Prima regata “Torneo Rioni”. – 19 al 27 luglio “Perle di Taranto”. – 26 luglio Seconda regata “Torneo Rioni” e “Torneo Inteforze” – Premiazione “Torneo Rioni”. – “Bellissima Mediterranea” – 27 luglio Serata di gala e premiazione “Torneo Interforze”. www.palio.taranto.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.