Il piacentino Giuseppe Rossi è bronzo nell’Europeo Circuito della O/700

Si è concluso oggi a Jedovnice, in Repubblica Ceca, il Campionato Europeo Circuito classe O/700. Un Europeo in prova unica che ha visto l’assegnazione del titolo 2014. Campione continentale è diventato lo slovacco Marion Jung, che ha dominato la gara con tre vittorie sulle 4 manches in programma. Lotta molto serrata per il 2° gradino del podio tra Attila Havas, l’ungherese che corre con licenza austriaca e l’italiano Giuseppe Rossi; per pochi punti di distacco Havas si è aggiudicato l’argento mentre il campione piacentino del Circolo Motonautico Chiavenna ha chiuso la gara ceca portandosi a casa la medaglia di bronzo. Campionato Mondiale Circuito classe F-4S. Ottimi risultati per i colori azzurri questo fine sep timana nella 1^ tappa del Mondiale Circuito della F-4S, che si è disputata in Francia ad Epinay. Su un totale di 29 piloti inscritti in rappresentanza di 10 nazioni, l’Italia ha partecipato con due giovani piloti: Diego Mazzucotelli, classe 1995 ed Alberto Comparato classe 1997, entrambe portacolori del Woodstock Yachting Club. Ottimo l’esordio per Alberto Comparato, alla sua prima partecipazione al Mondiale della F-4S; il 16enne pilota veneto, che non si è fatto certo intimorire dall’essere il pilota più giovane di tutto il gruppo, ha dimostrato di essere molto competitivo. Ieri, nella prima delle due gare in programma, sia Comparato sia Mazzucotelli si sono qualificati tra i 18 piloti scesi in acqua su un percorso di gara molto stretto ed estremamente difficile. Comparato, 2° in griglia di partenza, è riuscito a passare in testa ed a mantenere la posizione fino a quando la gara è stata fermata a causa del ribaltamento dello scafo di un pilota; nella ripartenza, il pilota azzurro è stato però superato dal lettone Nikita Lijcs che è andato poi a vincere la gara. Comparato si è così dovuto accontentare del secondo posto. Terzo gradino del podio di gara 1 per lo svedese Daniel Starring. Oggi, nella seconda gara, Comparato, partito del 5° posto in griglia, ha fatto un’ottima partenza che lo ha proiettato al comando della gara; dopo diversi giri però il veneto, afflitto da un dolore alla spalla, ha dovuto cedere il passo ai suoi inseguitori, Lijcs ed il finlandese Martin Olle. Lijcs ha vinto anche questa seconda gara, seguito sul podio da Olle e Comparato (rispettivamente 2° e 3°classificato). Gara al di sotto delle aspettative invece per Mazzucotelli che ieri ha chiuso nelle retrovie, mentre oggi le noie al motore del suo scafo non gli hanno permesso di qualificarsi. Al termine della tappa francese, la classifica provvisoria del Mondiale vede al comando il lettone Lijcs, a quota 40 punti, seguito da Comparato (p.32) e Olle (p.28). Prossimo appuntamento (dei 4 previsti a calendario) con il Mondiale F-4S sarà in Italia, a Brindisi dal 4 al 6 luglio. Da ricordare che il 14 e 15 giugno a Brodenbach in Germania, Comparato e Mazzucotelli parteciperanno al Campionato Europeo della F-4S in tappa unica, dunque valido per l’assegnazione del titolo continentale.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.