Il vento di scirocco fa volare Mario Calbucci

Marina di Ragusa 31 ottobre 2014 – La prima giornata di prove del kitesurf ha già un leader che guida la classifica. E’ il giovanissimo Mario Calbucci che nelle gare disputate è sempre riuscito a stare in testa, seguito costantemente dall’atletico Gianluca Merla. Al terzo posto per ora Mattia Galeazzi. Da riportare l’unica donna iscritta, Chiara Firullo, che si è cimentata con coraggio nella faticosa impresa di un campo slalom molto tecnico e pesante.

La prima giornata del campionato nazionale di kitesurf è stata un vero e proprio spettacolo grazie a un vento inaspettato che, già dalle prime ore del mattino, ha inziato a soffiare da sud. In attesa delle ultime iscrizioni, chiuse poi a mezzogiorno, qualche concorrente ha voluto provare le attrezzature nello specchio d’acqua antistante il circolo velico Scirocco, mentre lo staff dei giudici preparava campo e bandiere in mare. Alle 12,30 c’è stato lo skipper meeting nel quale si è presentato il percorso slalom della giornata e dopo un quarto d’ora i ragazzi sono scesi in acqua. 

Dalle 13 in poi si sono disputate 4 prove, con condizioni da scirocco-levante con raffiche di 15 nodi. A causa dei salti di vento il campo ha subito un paio di cambiamenti con conseguenti pause e una prova annullata.

Purtroppo alle 15 una forte perturbazione ha portato pioggia e la regata è stata sospesa. Domani, skipper meeting 10,30, proseguono le gare di kitesurf e iniziano quelle del campionato interzonale di windsurf. Domenica invece appuntamento con il sup, alle ore 11.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE