Importanti Iniziative per i Giovani Dell’Ans di Sulzano

SULZANO – La “Vela per tutti” voluta dall’Associazione Nautica Sebina ha raccolto in questa stagione 2005 grandi risultati. Il primo segnale postivo è arrivato dalle convenzioni stipulate con le Amministrazioni comunali delle cittadine lacustri di Sulzano, Sale Marasino, Marone per una serie di corsi a prezzi agevolati riservati ai ragazzi residenti in queste località. L’idea è di coinvolgere tutte l’area dell’entroterra del lago d’Iseo e la Franciacorta. Una nuova sezione sarà riservata ai corsi per patenti nautiche. Tra le altre collaborazioni già in atto ci sono quelle con vari istituti scolastici come il “San Bernardino” di Chiari con ventiquattro suoi ragazzi portati in crociera nell’arcipelago toscano a bordo di tre catamarani. Da segnalare c’è anche il progetto realizzato con il gruppo “Sostegno 70” con l’Ospedale San Raffaele di Milano, una serie di lezioni di vela per i giovani affetti da diabete. In tutto sono stati oltre duecento i ragazzi che hanno frequentato i corsi promossi dall’Associazione Nautica in questa prima parte della stagione, dove è stato utilizzato l’interessante cat “Fun boat” al posto del tradizionale Optimist. Senza dimenticare l’intensa attività agonistica della sua prestigiosa squadra con gli Optimsit allenati da Francesca Sbardolini, l’interessante doppio 29er che è curata dal leggendario Elio Sina, il doppio olimpico 470 da Michele Castagna. Sempre in questa annata è arrivata la stella d’oro che il Coni ha conferito per i cinquant’anni di attività. L’Ans ha anche vinto grazie ai giovani Mafessoli e Micheletti il Campionato Tricolore della deriva 29Er.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.