In Pieno Svolgimento la Sesta Tappa Castellamare – Messina

PRIMA AL CANCELLO CARNIA – COMETAL SECONDA RIVA DEL GARDA – MOINET PROSECCO Isolotto di Cirella, 29 giugno 2006. E’ stata una prima metà di regata snervante visto che la velocità per la maggior parte del percorso è stata inferiore ai tre nodi e gli equipaggi hanno corso sotto un caldo asfissiante. Al cancello la flotta è arrivata divisa in tre gruppi, nel gruppo di testa insieme a Carnia – Cometal Riva del Garda – Moinet Prosecco e CastelSanPietroTerme. Vittima della bonaccia subito dopo Punta Campanella ha perso terreno l’equipaggio delle Fiamme Gialle che si è allontanato dai primi. Tra gli equpaggi non professionisti continua a dismostrarsi grintosa Rosignano Marittimo – Solvay Bicarbonato ma la vera rivelazione resta Carnia – Cometal che continua a navigare nelle prime posizioni. Un’ora prima del cancello è cambiato il vento spirando da Nord-Ovest con un’intensità non molto forte e ha spinto le imbarcazioni a circa 5/6 nodi. Le previsioni meteo si aspettano un aumento del vento durante la notte e quindi i giudici hanno deciso di far continuare la regata. Agli equipaggi restano 13 ore per completare le 90 miglia che li separano dalla linea d’arrivo nello Stretto di Messina. Ordine d’arrivo al canecello del’Isola di Cirella sesta tappa Castellamare – Messina: 1) Carnia-Cometal 2) Riva del Garda-Moinet Prosecco 3) CastelSanPietroTerme-CastelSanPietroTerme 4) Grado-GPS Buste Ecologiche 5) Marina di Ravenna-Marinara 6) Barcola-Barcolana38 7) Fiamme Gialle-Sez. Vela Fiamme Gialle 8) Genova-Postel/Elsag 9) Cagliari-Provincia di Cagliari 10) Roma-Fondazione Serono 11) Rosignano Marittimo-Solvay Bicarbonato 12) Valmontone-Industrial Packaging 13) Cervia-Naviop 14) TerradiBari – TerradiBari

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.