Innovazioni Progetti al Big Blu

INNOVAZIONI PROGETTI S.P.A., il cantiere nautico di Savignano sul Rubicone, attivo nella produzione di motoryachts dai 10 ai 24mt., è presente dal 26 Febbraio al 2 Marzo 2009, al BIG BLUE, Boat Show a Roma, allo Stand D 4 del Padiglione 8. L’area del Tirreno centrale sta fornendo significative soddisfazioni al cantiere forlivese dove i due marchi, Alena e Mira, suscitano grande interesse negli armatori, che da sempre seguono con fedeltà il cantiere nel suo percorso di crescita: per questo motivo, l’Azienda sceglie di schierare quattro modelli della sua gamma, Mira 43′, e gli Alena 46′, 48′ e 58′, a rappresentare la continuità della produzione nel segmento dei Coupé, e la possibilità di scegliere tra motorizzazione entrofuoribordo, IPS ed entrobordo. Nello stand in Fiera gli appassionati e i visitatori possono apprezzare le caratteristiche distintive degli Alena: qualità costruttiva, cura dei particolari, soluzioni innovative, e in particolare il principio guida della abitabilità nel Concept della barca, con spazi molto ampi rispetto agli altri motoryachts omologhi: per esempio, lo possono verificare nel modello di punta del cantiere, l’Alena 48 dove gli spazi a bordo sono stati distribuiti in zone ben distinte – la zona giorno sopra e la zona notte sotto- con una scelta certamente non consueta per i modelli coupé. Ogni modello di Innovazioni Progetti è studiato per rispondere a criteri di FUNZIONALITA’ che poi si esprime in soluzioni estetiche: sembra una scelta controtendenza rispetto allo sviluppo dei cantieri competitors, invece la semplificazione è un valore aggiunto per l’armatore, che tiene conto della effettiva assistenza in porto, della facilità nella gestione della propria imbarcazione. Alena 46′ (vedi scheda allegata) è un modello che dalla presentazione a Cannes e a Genova, nell’autunno 2008, ha riscosso l’attenzione del pubblico e che conferma il successo crescente di un’Azienda che coniuga i valori solidi dell’idea di FABBRICA, in cui le risorse umane si uniscono in una produzione a controllo diretto, che realizza il prodotto completamente al suo interno in maniera autosufficiente, con principi come efficienza e organizzazione produttiva su larga scala, investimenti in ricerca e sviluppo, utilizzo dei migliori materiali e delle tecnologie più avanzate. Soluzioni che rendono tangibili le promesse di duttilità del mezzo coniugata alla qualità della vita a bordo, ossia le linee guida del cantiere, nelle quali si riconosce il personale tutto e i circa 1000 clienti che al 90% sono ormai una Community e condividono con orgoglio le scelte distintive dell’Azienda. Innovazioni Progetti: un nome che esprime progettualità e realizzazione, e NON si identifica in un modello o in un marchio. Scelte che hanno pagato e che regalano al cantiere il lusso di essere tra i primi produttori in Italia (per l’anno nautico 2007 conferma la sua posizione di mercato nella fascia medio-alta di produzione e si attesta tra i cinque migliori Performer per quanto riguarda l’Ebidta con l’11,6%, al quarto posto dopo il Gruppo Ferretti nell’analisi condotta da Pambianco Strategie per l’Impresa) e il privilegio di fare innovazione e ricerca, sempre con il riferimento presente della sicurezza, nell’ambiente di lavoro e nelle barche consegnate. ALENA 46 SCHEDA E DATI TECNICI Con il nuovo anno nautico e in occasione degli appuntamenti autunnali 2008, la serie Alena Coupé si arricchisce di una nuova imbarcazione, nel segmento medio, e ad Alena 58′ e 48′ si aggiunge l’Alena 46′, un 46 piedi che esprime il concetto di Coupé secondo la filosofia del Cantiere, Innovazioni Progetti. L’Imbarcazione è stata realizzata per una famiglia media di quattro persone, o per due coppie di amici; come consuetudine ormai nel Concept di Michele Carnevale, Coordinatore del Centro Stile e Progettazione del Cantiere, ogni spazio è dimensionato per realizzare funzionalità e comfort per i quali è stato studiato, iniziando dalla poppa con il doppio passaggio laterale, tientibene in acciaio e con uno schienale che ruota a 180°. La zona di poppa si trasforma da zona pranzo a solarium; spostandosi verso prua troviamo una porta scorrevole, realizzata in acciaio e vetro, che dà accesso e luce alla zona living. La plancia di comando è posizionata a dritta; alle spalle della posizione di guida, troviamo un divano ad L con un tavolo abbattibile e trasformabile in letto matrimoniale mentre sulla sinistra un’ ulteriore seduta con relativo mobile bar. La disposizione è stata pensata per favorire i momenti di convivialità all’armatore e agli ospiti anche in navigazione, con un alto livello di comfort. Scendendo sottocoperta, verso la zona notte, è collocata la cucina su un piano mezzano, completa dei suoi accessori dove spicca un frigo da 200 l. Sul lato destro troviamo il quadro elettrico e, scendendo, l’accesso alla cabina armatoriale, disposta a tutto baglio a centro barca, con ingresso al bagno privato, divanetto, mobile tv e letto matrimoniale. Proseguendo lungo il corridoio è posizionato il secondo bagno, che oltre ad essere utilizzato per la 2° camera ospiti, viene utilizzato anche nelle ore diurne. La zona esterna presenta dei passi avanti molto larghi, con un ampio prendisole di 2,50 m. X 2,50 m., senza tralasciare i vetri apribili laterali e il tetto rigido scorrevole. Continuando il discorso motorizzazione intrapreso nel 2001, la barca è proposta con i motori IPS-600, per il massimo comfort e sicurezza in navigazione. Qualità, sicurezza e uno stile sobrio: anche Alena 46′ è pensata per gli appassionati che condividono con il cantiere forlivese una visione del mare. ALCUNI DATI TECNICI: LETTO / ARMATORIALE Mt. 2X1,60 ZONA LIVING GUIDA: Mt. 4X3 CUCINA: Mt. 1,50X2 ALTEZZA MINIMA: Mt. 1,95 LUNGHEZZA: Mt. 13,40 LARGHEZZA: Mt. 4,50 PESO: 15:00 t. VELOCITA’ MAX: 32 nodi

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.