Insediato il Nuovo Consiglio di Amministrazione del Circolo Velico Riminese

Si è insediato ufficialmente lunedì 26 giugno il nuovo Consiglio d’Amministrazione del Circolo Velico Riminese, che ha rinnovato tutte le cariche sociali a seguito delle elezioni del 23 giugno u.s. Un nuovo gruppo di lavoro che eredita una gestione non semplice, delle tante identità che compongono questo Circolo, il cui principale è e resta la diffusione della cultura dell’ “andar per mare”, in tutte le sue sfaccettature e implicazioni. Il nuovo Organo Amministrativo, dunque, vede il ritorno alla Presidenza dell’Ing. Franco Stefani, affiancato dal suo omonimo Franco Stefani in qualità di Vice-Presidente. Tre i membri del CdA che erano presenti anche in quello precedente: Tiziano Corte, Stefano Melotti e Nando Falcinelli, che manterranno anche in questo triennio le mansioni precedentemente rivestite (rispettivamente Tesoriere, Segretario e Responsabile delle postazioni di ormeggio e della gestione della porzione di banchina in concessione al CVR). Umberto Fortuna, altro socio con esperienza nel CdA, sarà il riferimento per le relazioni esterne del Circolo, mentre la responsabilità della Scuola Vela Luciano Pedulli – uno dei fulcri delle attività del CVR- spetterà Diego Padovan. Il coordinamento della gestione Sede del CVR è stato affidato a Sergio Passini. Infine la “quota rosa” di questo CdA, Lucia Falzari, è stata nominata responsabile della attività sportiva. Come si accennava, non è stato soltanto il Consiglio d’Amministrazione, ma tutte le cariche ad essere rinnovate. Leonardo Bernardini, ex presidente del Circolo, assieme a Barbara Cazzulo e a Mattia Maracci sono stati eletti Sindaci Revisori, e Barbara Cazzulo presiede il collegio. Anche il collegio dei probiviri è stato rinnovato ed è composto da Giacomo Scardavi, Sigfrido Serri ed è presieduto da Fabrizio Agostini. Questo nuovo “equipaggio” si appresta a portare il Circolo Velico Riminese attraverso i prossimi tre anni che, per quanto riguarda il mare e il mondo della Vela, si presentano sicuramente assai intensi: è fuori di dubbio che la voglia di andar per mare, di navigare, negli ultimi anni si sia fatta avanti prepotentemente anche in fasce sociali che fino a poco tempo fa reputavano il mondo della nautica quasi inarrivabile e, cosa affatto trascurabile, se il 2006 è l’anno dei Mondiali di calcio in Germania, il 2007 sarà l’anno della America’s Cup di Valencia, e sicuramente sarà un’ottima occasione per avvicinare il Circolo e la sua Città, sin da ora. Ci piace auspicare – con un pizzico di campanilismo sportivo – che le uniche bufere siano fatte di vento e di onde evitando gli interessi che offuscano l’anima dello sport.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.