L’Isaf Decide le Classi Olimpiche per il 2004

9 novembre 2000 – Meeting ISAF (International SAiling Federation) a Edimburgo: ecco la vela di Atene 2004 – Dopo 8 edizioni olimpiche esce di scena la classe Soling – Lascia il posto a una nuova classe a chiglia femminile (sarà scelta domani) – A sorpresa la specialità del Match Race esce dalla vela olimpica La Federvela mondiale (ISAF) riunita a Edimburgo in Scozia per il suo meeting annuale, ha scelto i formati della vela olimpica per i Giochi di Atene 2004. Tra novità e conferme, come tradizione, resta invariato il numero delle classi olimpiche (11, per 33 medaglie assegnate), ma cambia il bilancio tra vela maschile e femminile, a vantaggio della seconda che “ruba” una classe alla prima. Due le novità della vela olimpica di Atene 2004: l’uscita dalle classi olimpiche del Soling, 8 metri a chiglia per 3 persone di equipaggio, e la sua sostituzione con una nuova classe, sempre a chiglia fissa, destinata a regate di flotta per equipaggi femminili. A sorpresa, e contro le attese della vigilia, è stata escluso che la nuova classe femminile fosse impegnata nel Match Race (le regate tra due barche), e la contemporanea uscita di scena del Soling (che nelle ultime tre edizioni dei Giochi assegnava le medaglie con finali proprio in Match Race), segna la clamorosa rinuncia della vela olimpica a questo tipo di regata. Secondo le prescrizioni del CIO, che vuole le classi olimpiche entro il 15 novembre, l’ISAF deciderà oggi la nuova classe olimpica a chiglia per regate di flotta al femminile, che ha soppiantato lo storico Soling (classe olimpica dai Giochi del 1972 a Kiel). Un’altra novità tecnica riguarda la classe Tornado: il catamarano olimpico infatti è stato profondamente modificato per tenere al passo con i tempi il vecchio progetto: è stata aggiunta una vela di prua per le andature portanti, un gennaker (spinnaker asimmetrico), e adottato il doppio trapezio per l’equipaggio, come per l’acrobatico 49er. Le classi olimpiche di Atene 2004: – Classe Star (7 metri a chiglia fissa per 2) – ? – Scelta oggi – (classe a chiglia fissa femminile) – Classe Tornado (6 metri, catamarano per 2) – Classe 49er (5 metri deriva acrobatica per 2) – Classe 470 (maschile e femminile, deriva a doppio) – Classe Finn (singolo maschile) – Classe Laser (singolo maschile) – Classe Europa (singolo femminile) – Classe Mistral (windsurf, maschile e femminile)

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.