Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

La Decisione Dell’Arbitration Panel nei Confronti di One World

L’America’s Cup Arbitration Panel ha comunicato che OneWorld, per aver infranto il Protocollo, verrà penalizzato di un punto nelle semifinali e, qualora si qualificasse per le serie successive, un punto nelle finali e un punto nel match di Coppa America. Inoltre OneWorld dovrà pagare la somma di US$65.000, a copertura dei costi dell’Arbitration Panel. Alessandra Pandarese, consulente legale di Prada Challenge 2003, ha dichiarato: “La decisione dell’Arbitration Panel, accogliendo la nostra tesi (Prada e Team Dennis Conner, ndr), ha riconosciuto che One World Challenge è stato in possesso dei dati di progettazione delle barche di Team New Zealand, vincitore della scorsa Coppa America, violando una norma del Protocollo che disciplina la Coppa America. Tale violazione non era stata rivelata da OneWorld nel precedente giudizio promosso dallo stesso sindacato di Seattle e conclusosi con un precedente punto di penalità già scontato al termine del secondo Round Robin”.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.